Se ti beccano con questo documento alla guida hai chiuso | Ti buttano in carcere per 5 anni

Guidare l’automobile con questo documento non in regola, ci fa rischiare non solo una multa, ma addirittura scatta il penale. Attenzione!

Documento rischio galera
Documento, rischio galera – Motori.News

Quanti anni di galera rischiamo?

In Italia ci sono 38,7 milioni di persone che possiedono la Patente di Guida. E’ un numero molto importante, considerando che l’Italia consta di 60 milioni di abitanti in totale. Avere questo documento è molto importante, perché ci permette di viaggiare in totale e completa libertà. Purtroppo c’è chi invece, tenta di frodare lo Stato, anche tramite il documento di guida.

Secondo le ultime statistiche ufficiali, in Italia ogni anno vengono scovate dalle forze dell’ordine circa 10 mila patenti contraffatte, ogni tot di tempo. Questo significa che ci sono in giro alcune migliaia di persone che viaggiano con un documento contraffatto, e questo è pericolosissimo. I motivi per cui una persona decide di cercare di truffare in questo modo lo Stato, sono i più svariati.

Una ragazza alza il pollice in segno di soddisfazione
Una ragazza alza il pollice in segno di soddisfazione – motorinews

C’è chi lo fa perché la sua patente è stata ritirata definitivamente, e c’è chi lo fa per avere la Patente senza dover fare l’esame di teoria o di pratica. E questo perché o non riesce a superarlo, o semplicemente vuole fare il furbetto. Ma vi rendete conto quali possibili danni, può creare una persona che non ha conseguito, nel modo corretto e legale la patente di guida? E non solo danni a se stesso e alla sua vettura, ma anche agli altri.

Se la Patente falsa ve la fornisce un Funzionario della Motorizzazione, si tratta di corruzione, e si può arrivare fino a un anno di galera. Se il documento ve lo fornisce una persona che non lavora nel pubblico impiego, si tratta di truffa e si rischiano 5 anni di galera.

 Quanto si paga per una patente ‘falsa’?

Patente di Guida fac simile
Patente di Guida fac simile – motori.news

In Italia, come in Europa e in tutto il resto del mondo, ci sono organizzazioni che vendono patenti di guida false, e a volte possono sembrare così persuasive, che riescono a far sentire all’acquirente che non c’è niente di sbagliato, nell’effettuare un acquisto di questo tipo. Ma spero che tutti sappiamo che, possedere o utilizzare una licenza falsa, significa commettere una frode. In Italia ci sono delle leggi che definiscono questo tipo di frode.

E’ quindi un reato falsificare, rubare, alterare, o contraffare una patente di guida. E’ un reato che comporta una potenziale pena detentiva statale e la revoca obbligatoria della licenza di guida.

Da quello che si legge nelle cronache dei giornali, quando le forze dell’ordine riescono  sventare questi tentativi di truffa, sappiamo che acquistare una patente falsa, arriva a costare una somma che si aggira tra i 800 e i 900 euro.