Se vedi questa cosa poggiata sulla tua auto non toccarla: farai bene a chiamare subito i Carabinieri

Per mettere a segno i furti d’auto, i malviventi escogitano sistemi sempre nuovi e diversi allo scopo di andare a colpo sicuro ed agire indisturbati. Possono pianificare di rubarti la macchina o possono limitarsi ad arraffare gli oggetti presenti all’interno della tua auto, ma il sistema è sempre lo stesso.

Ladro auto
Ladro auto – Motori.news

Per difenderti dai ladri e proteggere la tua auto ed i tuoi effetti personali, devi essere prudente, informarti ed agire con intelligenza. Ecco cosa devi fare se trovi un certo dispositivo sulla tua auto. Segui i nostri consigli per la tua sicurezza.

Localizzatore GPS: cosa fare se ne scopri uno nella tua auto?

I ladri possono utilizzare localizzatori GPS magnetici in grado di guidarli fino a casa tua. Con il dispositivo GPS possono rintracciarti, individuare il momento ed il punto esatto dove parcheggi la tua macchina. In questo modo, rubartela diventa un gioco da ragazzi perché possono agire indisturbati.

Spesso, i malviventi lanciano il GPS dal finestrino della loro auto passandoti accanto mentre sei alla guida.

Se scopri un localizzatore GPS magnetico attaccato alla tua auto, ti conviene rimuoverlo e conservarlo in un posto sicuro, lontano dal tuo luogo di lavoro e dalla tua abitazione.

Non appena avrai rimosso il dispositivo, scatta una foto per avere prove da portare alle forze dell’ordine, Polizia o Carabinieri.

Il rovescio della medaglia: l’antifurto GPS

Se, da una parte, i ladri utilizzano sempre più spesso i localizzatori GPS per rubare l’auto o gli oggetti presenti all’interno della macchina, dall’altra, gli automobilisti passano al contrattacco utilizzando i dispositivi GPS come antifurto.

Un localizzatore GPS (Global Positioning System) può servire per ritrovare la macchina in caso di furto. Non lo previene, ma il proprietario avrà più possibilità di ritrovare il veicolo. Per le autorità, un’auto scomparsa che non dispone di localizzatore è molto più difficile da recuperare.

Ultimamente, i localizzatori servono, però, anche a prevenire ed evitare i furti. Installando un tracking GPS è possibile conoscere, in qualsiasi momento, l’esatta posizione dell’auto.

L’antifurto auto satellitare risulta efficace con contrastare i furti di auto, moto e barche. E’ in grado di inviare con precisione la posizione del mezzo consentendone la localizzazione ed il recupero. Si tratta di dispositivi facili da installare e da utilizzare, con un ingombro minimo, facili da nascondere e funzionano benissimo.

Oltretutto, il localizzatore GPS può essere sfruttato anche come ‘spia’ per rilevare la posizione dell’auto che hai prestato a tuo figlio o ad un amico e monitorarne l’uso per controllare, ad esempio, se supera il limite di velocità.

furti
furti d’auto – Motorinews.it