Seat Arona è il primo crossover sul segmento ad integrare Digital Cockpit, e anche su Ibiza lo si può finalmente richiedere,

sta portando il suo Digital Cockpit versatile e personalizzabile su Arona e Ibiza, fornendo informazioni più chiare che sono più adatte ai singoli conducenti. Seat Arona è il primo crossover sul mercato a beneficiare del display interattivo personalizzabile da 10,25 “che ha già aiutato i conducenti di Seat Leon e Ateca da gennaio 2018. La strumentazione digitale a densità di pixel non solo ha un design più moderno e versatile, ma offre una maggiore funzionalità, consentendo ai conducenti di visualizzare tutto dalle informazioni classiche presenti sui quadranti analogici, come il tachimetro e il contagiri, alle mappe a colori e alla navigazione (come optional attrezzature).

Siamo impegnati a offrire ai nostri clienti il ​​miglior design di qualità, introducendo la precisione di un calibro classico nel mondo digitale, in cui ogni pixel è progettato con la stessa accuratezza“, ha dichiarato Alejandro Mesonero-Romanos, Director of Design di Seat. “Approfittando di questo ambiente digitale dirompente, il nostro design delle auto per interni passa al livello successivo.“. Il controllo delle informazioni fornite è semplice e richiede al conducente di premere semplicemente il pulsante di controllo “View” montato sul volante per scorrere i tre diversi display principali disponibili, riducendo al minimo la distrazione del guidatore e ottimizzando la chiarezza delle informazioni fornite in base alle esigenze del guidatore. Le transizioni tra le informazioni disponibili sul display TFT da 1280 x 480 pixel sono fluide grazie alla frequenza di aggiornamento di 75 Hz, che facilita la lettura delle informazioni.

Il Digital Cockpit di SEAT offre tre principali display di informazioni: Classic, Digital e Dynamic View.

Il Classic fornisce le note funzioni analogiche come tachimetro e contagiri, ma tra questi due quadranti digitali è possibile visualizzare ulteriori dati, tra cui informazioni di navigazione, musica, telefono, dati di guida e informazioni di assistenza (corsia, rilevamento punto cieco e fronte assistenza, ACC) e lo stato del tuo veicolo. Mentre ulteriori informazioni possono essere visualizzate anche nel centro dei quadranti.

Il Digital massimizza il display da 10,25 “Digital Cockpit” con pixel densi, mostrando informazioni dettagliate sulla mappatura per la zona in cui ti trovi, rendendo più facile trovare parcheggi, garage e seguire le indicazioni. La mappa può essere ingrandita o ridotta per rendere più semplice l’orientamento del guidatore. Questa vista fornisce anche tutte le informazioni di menu, come telefono, dati di guida, informazioni di assistenza e stato del veicolo.

Il Dynamic View offre una maggiore chiarezza a informazioni importanti come indicazioni stradali, informazioni avanzate sul sistema di assistenza alla guida da assistenza corsia, rilevamento punto cieco e assistenza frontale e lo stato del veicolo.

I dati di guida possono anche essere visualizzati in tutte le visualizzazioni, tra cui: consumo di carburante, distanza percorsa e chilometraggio totale. Il sistema consente inoltre di mostrare la musica attualmente in riproduzione, mentre il driver può scorrere la libreria musicale con la minima necessità di distogliere gli occhi dalla strada. E in un mondo che è costantemente connesso, se si riceve una chiamata in arrivo, il display si adatterà automaticamente per includere l’ID del chiamante, con la persona che appare come un “pop-up” sullo schermo.

Se il guidatore vuole mescolare le indicazioni di navigazione con i tradizionali quadranti tachimetro e tachimetro o utilizzare lo schermo intero per visualizzare la mappa dettagliata, può essere salvato come profilo utente e selezionato facilmente al prossimo volante. È possibile creare e salvare nel sistema fino a tre profili per stile. Inoltre, Digital Cockpit è dotato di sensori di luce che, a seconda delle condizioni di illuminazione dell’ambiente e tramite un algoritmo, adattano l’illuminazione del display dei display del veicolo. Il Digital Cockpit è un quadro strumenti che è stato progettato come display interattivo ed è il motivo per cui può essere configurato in base alle esigenze del guidatore. E con una risoluzione di 133 dpi, la maggiore chiarezza e ampiezza di informazioni disponibili mette i conducenti in un controllo maggiore.
Il Digital Cockpit di SEAT è stato integrato in Ateca e Leon all’inizio dell’anno ed è stato protagonista al Salone internazionale dell’automobile di Ginevra 2018. Il cockpit digitale è stato presentato nella l CUPRA Ateca, nella Seat Leon CUPRA R ST e nella Seat Leon 1.5 TSI EVO FR.