Sorpasso su strada, solo le moto possono fare quest’azione: non lo sa ancora nessuno

Sapevate che con la moto si può sorpassare anche da destra e non solo da sinistra come prevede il Codice della Strada? Pochi conoscono questo particolare, ma è proprio così e vi sono infatti alcuni casi in cui è consentito. Vediamo quando le moto possono sorpassare anche da destra.

Sorpasso su strada
Sorpasso su strada – Motori.News

Come tutti sappiamo, o comunque tutti coloro che hanno una patente di guida, che il sorpasso in auto su strada è consentito soltanto a sinistra. Tuttavia, per le moto che vogliono fare il sorpasso, c’è qualche eccezione che consente di superare da destra.

Come previsto dal comma 7, articolo del codice della strada, “il sorpasso deve essere effettuato a destra quando il conducente del veicolo che si vuole sorpassare abbia segnalato che intende svoltare a sinistra”.

Già da questo è chiaro che è consentito al motociclista di sorpassare dall’altra parte della strada che non è la sinistra. Scopriamo meglio nel dettaglio le eccezioni in cu8i questo può avvenire.

Moto-sorpasso
Moto sorpasso – motorinwes.it

In una carreggiata a senso unico consentito il sorpasso da destra

Come già detto in precedenza nel primo paragrafo, il comma 7 stabilisce che il sorpasso va fatto a destra quando il conducente del veicolo che si intende sorpassare ha messo il segnale che ha intenzione di svoltare a sinistra.

Questo caso può avvenire in una carreggiata a senso unico, dove c’è l’intenzione di fermarsi a sinistra e il conducente ha già cominciato le manovre per farlo. In questo caso, il motociclista può sorpassare da destra e proseguire visto che l’altro conducente ha avvertito che sta per girare a sinistra.

moto e sorpassi
moto e sorpassi – motorinews.it

Quando un veicolo deve cambiare corsia per superare il mezzo più lento posto davanti

Per il Codice della Strada, come è risaputo, il sorpasso da destra da parte dei motocicli non è consentito, ma abbiamo anche sottolineato che ci sono delle eccezioni.

Oltre alla precedente già illustrata, ve ne è un’altra che riguarda il sorpasso per superare un mezzo più lento che sta davanti e che viene effettuato dalla moto quando deve spostarsi di corsia.

In questo, il sorpasso viene considerato un superamento, in quanto quello più veloce supera quello più lento proseguendo sulla propria corsia. A questo punto possiamo affermare che la manovra di superamento a destra è consentita, a condizione che avvenga su autostrade o tangenziali. Quindi da ora è ben chiarito che un sorpasso su strada, solo le moto possono farlo sorpassare da questa parte della strada ossia a destra della carreggiata.