Sterzo duro, se gratta o senti questi rumori la colpa è dell’olio | Così spacchi tutto

Lo sterzo duro o bloccato è una delle piaghe per gli automobilisti, che avvolte non sanno perché gli succede, causando problemi molto seri.

Sterzo duro
Quando lo sterzo si indurisce non è un buon segno, fermati subito – Motori.news

Lo sterzo duro o bloccato è uno dei problemi che gli automobilisti possono riscontrare, portando a gravi conseguenze. I motivi per cui questo succede sono molteplici, e vanno tenuti tutti sottocchio. Le conseguenze possono essere rischiosissime, visto che si rischia di essere protagonisti di un’incidente. Vediamo quei rumori o segnali, che ci avverto di alcuni problemi su questa parte di auto. La soluzione ovviamente sarà quella di andare dal meccanico, sennò i danni saranno sempre maggiore.

I problemi da cui deriva questo fenomeno

Uno dei primi motivi per cui il fenomeno si può manifestare, sta nella pressione delle gomme anteriori che è troppo bassa. Questo perché il battistrada si trova a terra, e così l’auto non riesce ad essere agile. Un altro motivo è quello della mancanza di olio del servosterzo, che non fa lavorare bene il meccanismo perché non è lubrificato bene. Ci sono poi danni più gravi, come la rottura della pompa del servosterzo. Qui bisogna andare subito dal meccanico, perché si rischia di rompere tutto il sistema.

Vettura lo sterzo
Lo sterzo è da tenere sempre sotto controllo – motori.news

Il guasto del motorino elettrico è da tenere sotto controllo sin da subito, qui si rischia di rompere non solo la parte elettrica ma anche la parte meccanica. La cinghia del servosterzo anche va tenuta d’occhio, perché se si consuma troppo, non farà funzionare lo sterzo. Questi sono motivi più semplici, per i quali rischiamo di avere lo sterzo bloccato, e le soluzioni sono semplicissime. La pressione delle gomme va sempre controllata, ma anche i pezzi di meccanica si controllano facilmente, anche con i tagliandi.

Ci sono dei rumori che ci avvertono di problemi più seri

Quando lo sterzo diventa rumoroso, i problemi sono molto seri, si parla di avaria del sistema semiasse, giunti e cuscinetti. Lo sterzo va ricordato sempre, è collegato ad un piantone, che poi a sua volta si collega all’asse delle ruote, che poi arriva ai cuscinetti. Qui se uno di questi elementi avrà dei problemi, sicuramente lo sterzo farà rumore.  Vediamo più da vicino questi problemi, che portano poi il nostro sterzo a vibrare e a fare rumore.

Meccanico a lavoro
Portare l’auto dal meccanico quando si sentono questi rumori – motori.news

Sé i nostri semiassi fossero danneggiati, non ci sarà solo la vibrazione come problema, ma darà dei veri scossoni all’auto. L’auto lì è subito da portare dal meccanico, perché il problema è più serio di quanto si crede. Altro problema deriva dai giunti, ovvero quando le vibrazioni provengono dal complesso giunto-cuscinetto. Il rumore che fa questo fenomeno è un ticchettio, che ci avverte di portare l’auto in officina. I rischi di uno sterzo bloccato o duro sono gravissimi, si rischia di rovinare tantissimo l’auto, ed anche di fare un’incidente molto grave.