Telepass, se lo posizioni qui paghi 2 volte il pedaggio: succede anche a te

Il servizio Telepass consente a chiunque abbia sottoscritto un contratto di poter migliorare notevolmente la propria esperienza in autostrada, ma non solo. Al casello, infatti, non sarà necessario più effettuare lunghe e fastidiose code, ma sarà possibile sfruttare le corsie preferenziale e non perdere più tempo prezioso. Ma sai che c’è un punto esatto del parabrezza sul quale posizionare il dispositivo? Ecco tutto quello che devi sapere per evitare qualsiasi problema a ogni casello autostradale.

Dove posizionare il telepass
Dove posizionare il Telepass – Motori.News

Il Telepass è la soluzione maggiormente conveniente e pratica per chi viaggia spesso in autostrada. Infatti, consente di pagare il pedaggio in modo automatico, senza doversi fermare al casello, sia in entrata che in uscita. Un servizio che hanno scelto milioni di automobilisti negli ultimi anni, dal momento che rappresenta una soluzione comoda per tutti.

Per sottoscrivere un contratto Telepass sarà necessario andare sull’apposito sito web e indicare nome, cognome e altri dati anagrafici. Inoltre, sarà richiesta la targa dell’auto – se ne potranno associare al massimo due per ogni contratto – e gli estremi del conto corrente sul quale addebitare tariffa fissa mensile e costo di ogni pedaggio in autostrada.

I soldi, poi, verranno scalati dal conto con cadenza trimestrale. Una soluzione pratica, che permette di avere sempre sott’occhio la situazione dei soldi spesi nei viaggi in autostrada. L’utente, una volta arrivato al casello, potrà servirsi delle apposite corsie preferenziali. Pochi istanti prima del passaggio, la sbarra si alzerà e sarà possibile entrare o uscire – a seconda del caso – dall’arteria autostradale.

Il dispositivo Telepass arriverà a casa pochi giorni dopo la sottoscrizione del contratto. Ma sai che la “scatoletta” dovrà essere posizionata in un posto ben preciso del parabrezza della tua auto? Andiamo a scoprire dove. Eviterai, così, di incorrere in problemi di ogni tipo, come il pagamento doppio del pedaggio.

Non vuoi correre il rischio di pagare più volte il pedaggio? Ecco dove posizionare la “scatoletta”

Sono in tanti a non prestare particolare attenzione al luogo dove posizionare il dispositivo Telepass associato alla propria vettura. Molti, addirittura, lo lasciano libero nella vettura oppure lo prendono in mano e lo avvicinano al vetro a ogni passaggio. In realtà, queste mosse possono causare diversi problemi e malfunzionamenti del servizio a ogni passaggio al casello. Quali? Ecco che ti indichiamo che cosa rischi.

Telepass posizionamento
Dove posizionare il dispositivo Telepass? Ecco in quale punto del parabrezza è opportuno lasciarlo sempre – Motori.News

Sarà successo a tanti di entrare nella corsia e non sentire il “bip” di apertura della sbarra. Questo inconveniente può generare alcuni problemi relativi alla sicurezza, specie se dietro è presente un’altra vettura. Per evitare questo disguido, è fondamentale posizionare il Telepass in un punto specifico del parabrezza.

Oltre al non innalzamento della sbarra, un altro spiacevole inconveniente potrebbe essere quello di “subire” la registrazione di un doppio passaggio al casello. Per evitare questi due problemi appena citati è bene posizionare – e lasciarlo sempre lì – il dispositivo Telepass in un punto preciso nella parte superiore del parabrezza.

In qualsiasi punto in alto del vetro anteriore il servizio dovrebbe funzionare sempre al meglio. Ogni modello di auto, comunque, ha un punto esatto sul quale posizionare il dispositivo. Esso sarà indicato sul libretto di istruzioni o dal produttore. Il corretto posizionamento permetterà di utilizzare il servizio sempre al meglio.

Il nostro consiglio, quindi, è quello di non tenere mai in altri punti il dispositivo, come nella parte inferiore del parabrezza, in mano o sul cruscotto. Infatti, si corre il rischio di incorrere in malfunzionamenti e in spiacevoli interferenze con altri dispositivi presenti in zona.

Telepass
Telepass – Motori.News