Trucco della targa, ti basta trovare una foglia: puoi dire addio alle multe

Qualsiasi automobilista al mondo ha paura di beccare le multe mentre è in giro per lavoro o per svago, per un eccesso di velocità o per un sorpasso effettuato dove non dovrebbe. 

trucco della targa con la foglia
Trucco della targa con la foglia – motori.news

Per questo motivo quasi tutti gli automobilisti, vanno alla ricerca disperata, continua, del trucchetto ideale per coprire la targa ed eludere gli autovelox. 

Si tratta di trucchetti illegali, peraltro punibili dalla legge, che è meglio evitare di mettere in pratica.

Il trucchetto della targa che salva molti automobilisti e che mette in pericolo molti di loro

C’è chi in estate lascia cadere fuori dal portabagagli un asciugamano, fingendo che sia stato un errore accidentale frutto della distrazione. Poi c’è anche chi la oscura oppure la modifica con un pennarello, tutti trucchetti che certamente possono contrastare i tutor e gli autovelox ma che possono, anzi hanno delle conseguenze veramente rischiose.

In questi giorni sui social non si fa altro che vedere video su un trucchetto che funziona, almeno in parte, ma che è allo stesso modo pericoloso. Si tratta di usare una foglia magnetica ovviamente finta, che si attacca alla targa coprendo qualche numero o qualche lettera.

In questo modo sia la targa che il modello dell’auto sono difficilmente rilevabili, di conseguenza se si è fortunati si riesce ad evitare di beccare qualche multa. Il sistema della foglia è stato progettato a dovere pensando anche alle conseguenze in caso di posto di blocco.

Diversamente dagli altri sistemi, di questo ci si può liberare qualora ce ne fosse il bisogno. La foglia può essere attivata o spostata dove e come serve mediante un telecomando. In caso di posto di blocco però la si può fare cadere in qualsiasi momento senza dare nell’occhio da lontano direttamente tramite telecomandino.

Se si è sfortunati passando davanti l’autovelox si viene beccati lo stesso perché il dispositivo riesce comunque a rilevare il modello dell’auto e parte della targa, risalendo al proprietario e facendogli arrivare il regalo direttamente a casa.

Targa – motori.news

Cosa si rischia se si occulta la targa

Ciò che è importante sapere è che coprire la targa con il nastro, con il cellophane, con gli elastici oppure modificarla mediante degli spray o dei colori è un reato, occultamento della targa in particolare, che viene ricordato dalla Cassazione mediante la sentenza 9013 del 2018.

Le targhe sono delle certificazioni amministrative, che attestano l’immatricolazione del mezzo e l’iscrizione al PRA, per cui devono essere sempre leggibili, in perfetta condizione.

Tra l’altro la soppressione, l occultamento della targa, configurano un illecito penalmente rilevante. Nella migliore delle ipotesi il caso può essere archiviato, nella peggiore si rischia la condanna che va a macchiare la fedina penale.