Una comunissima manovra che ti distrugge: levano subito metà punti dalla patente | Una rovina

C’è un’infrazione con conseguenze gravi, che se si viene presi in flangrante, ti levano metà dei punti della tua patente, vediamo bene la norma.  

Manovra punti della patente
Manovra, punti della patente – Motori.News

Rischiare di infrangere questa regola è molto semplice, se si è distratti, con il rischio che ci levano metà dei punti sulla patente. Vediamo di cosa parliamo e come si distingue, da un’altra irregolarità molto simile. Scopriamo insieme, tutto quello che si rischia con i vari livelli, di contravvenzione.

Vediamo perché ci levano i punti per questo nostro comportamento

Il Codice della Strada è molto severo per ciò che riguarda la guida contromano, dei guidatori. Questa infrazione viene commessa dall’autista, che circola sulla carreggiata opposta a quella del suo senso di marcia, attenzione però a confonderla con il controsenso. L’errore di commettere un controsenso si ha nel caso in cui, ci si immette nel senso sbagliato, in una strada a senso unico.

Come tutte le infrazioni commesse nel Codice della Strada, anche la guida contromano ha diverse conseguenze. Le multe più leggere vanno dai 163 euro fino ad un massimo di 652 euro, rischiando di arrivare a perdere ben 4 punti sulla patente. Queste multe si applicano quando le forze dell’ordine “pizzicano” l’autista, nei tratti di strada più sicuri. Cosa accade però, se veniamo sorpresi in punti più pericolosi?

multa da pagare per infrazione
Le conseguenze alla nostra infrazione – motori.news

Se veniamo sorpresi in contromano nei tratti vicini ad un dosso, in prossimità di una curva o solo per una visibilità più scarsa, le sanzioni diventano più severe. La multa a questo punto parte dai 321 euro per arrivare nei casi più gravi fino a 1.283 euro, con la sospensione della nostra patente per una durata che varia dai 30 ai 90 giorni. Le conseguenze sono ancora più gravi, se noi siamo recidivi. In tal caso si parte da una sospensione della patente che va da un minimo di 60 giorni per arrivare ad un massimo di 6 mesi.

Queste sanzioni possono trovare ulteriori peggioramenti, nei casi in cui si è protagonisti di un’incidente. Se commettiamo un danno ad un’altra vettura o anche ad un pedone, la multa e il ritiro della patente potrebbe essere anche il minimo. Commettendo danni fisici ad un’altra persona si rischia di finire addirittura nel penale.

guida con il telefono
Una distrazione che commettiamo tutti – motori.news

Possiamo fare più attenzione per non commettere questa violazione

Quasi tutti commettono la violazione della norma del contromano perché distratti. Siamo distratti molte volte per l’utilizzo dello smartphone mentre si è alla guida, o quando si sta cercando un posto specifico, e non vediamo bene le segnaletiche stradali. Il consiglio è di guardare sempre la segnaletica che troviamo per terra, utilizzando il meno possibile tutto ciò che ci può distrarre e rimanere sempre concentrati, mentre si guida.