Al via questo week end la quarta prova del mondiale Moto GP. A Jerez del la Frontera Valentino Rossi cercherà di rimettere in sesto una stagione partita non benissimo. Ecco le sue parole.

Si disputa in Spagna a il quarto appuntamento della Moto GP 2018. Il tracciato, lo scorso anno poco favorevole alla di , dovrebbe far capire al Dottore a che punto è la moto del 2018. Fino ad oggi la stagione 2018 è stata piuttosto travagliata per Valentino Rossi, complice anche la vicenda dell’incidente con Marc Marquez. Attualmente in testa al mondiale c’è Andrea Dovizioso su .

Valentino Rossi ha pronunciato parole ottimistiche per la prova spagnola. Ecco le sue parole: “Sono felice di tornare in Europa. Le prime gare della stagione non sono andate troppo bene, ma abbiamo provato qualcosa di positivo. La nostra M1 sta migliorando ed ora arriviamo a Jerez, una pista molto importante per capire il nostro potenziale. L’anno scorso abbiamo faticato molto, ma quest’anno penso che potremo fare meglio. Jerez è un circuito che mi piace molto, ho fatto delle belle gare qui e sarei felice di tornare sul podio. Insieme, io e il mio team, lavoreremo sodo per trovare il miglior assetto e capire il comportamento della moto con il nuovo asfalto“.

Insomma una gara che potrebbe segnare la svolta per la stagione 2018 del Dottore che qui ha vinto già 9 volte in carriera. Ottimismo arriva anche dalle parole del ducatista Lorenzo. Se fino ad oggi al suo compagno di squadra Dovizioso è andata bene, lo spagnolo fatica ancora ad adattarsi alla moto 2018. “Penso che sia il circuito giusto per iniziare ad invertire il trend di inizio stagione e sarà importante cominciare bene fin da venerdì e capire com’è il grip dopo il riasfaltatura della pista. Stiamo lavorando sodo e dobbiamo continuare a pensare in modo positivo. Io non ho nessuna intenzione di mollare”. Queste le parole dello spagnolo che, in caso di prova non buona potrebbe seriamente decidere di accasarsi in Suzuki nel 2019.

Insomma tanta carne al fuoco per la prova di Jerez con Valentino Rossi che cercherà di recuperare punti preziosi in classifica, sperando che Marquez non ne combini un’altra delle sue. Per vedere la gara in TV, ecco gli orari, il meteo prevede bel tempo lungo tutto il week end:

DIRETTE SU SKY
Sabato 5 maggio
Ore. 08:50 Paddock Live (diretta) – Pre PL3 M3
Ore. 09:50 Moto GP – Jerez Prove Libere #3
Ore. 13:30 Moto GP – Jerez PL#4 (diretta)
Ore. 14:05 Moto GP – Jerez Qualifiche (diretta)
Ore. 16:00 Paddock Live (diretta) – Post Q
Ore. 17:30 Conferenza Stampa Qualifiche (diretta)
Ore. 18:00 Paddock Live Show (diretta)

Domenica 6 maggio
Ore. 08:30 Paddock Live (diretta)
Ore. 08:40 Warm Up Moto 3, Moto2 e MotoGP (diretta)
Ore. 13:15 Paddock Live Gara (diretta)
Ore. 13:30 Grid (diretta)
Ore. 14:00 Moto GP – Jerez Gara (diretta su Sky Sport MotoGP HD e Sky Sport 1)

DIFFERITE SU TV8
Sabato 5 maggio
Ore. 18.15 – studio MotoGP
Ore. 19.45 – sintesi delle qualifiche MotoGP, Moto2 e Moto3

Domenica 6 maggio
Ore. 17.00 – studio MotoGP
Ore. 18.00 – Gara Moto3
Ore. 19.00 – studio MotoGP
Ore. 19.20 – Gara Moto2
Ore. 20.15 – studio MotoGP
Ore. 21.00 – Gara MotoGP
Ore. 22.00 – studio MotoGP