Il configuratore dell’Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm è online e con esso sono state ufficializzate le nuove livree ed il prezzo dei due modelli. Inoltre è stata introdotta la customer experience dedicata, pensata per far vivere ai 500 fortunati possessori un’esperienza unica. Il processo di personalizzazione prevede l’assistenza dei migliori consulenti Alfa Romeo dal momento che si effettua l’ordine sino alla consegna. Compreso nel pacchetto d’acquisto, oltre ad alcuni gadget, è presente un corso di guida specifico realizzato dall’Accademia di Guida Alfa Romeo.

Le particolari livree disponibili, che vedrete nella galleria qua sotto, sono state ideate ispirandosi al passato e a quelle vetture che hanno portato prestigio alla Casa del Biscione. Sul cofano ad esempio possono essere applicate delle grafiche con il logo del Biscione o con il tricolore. Per le fiancate sono previste delle linee opzionali ispirate alla GTA 1300 Junior. Un’altra tinta antica e prestigiosa è quella ocra che richiama le 1750 GTAm e 2000 GTAm che vinsero il Campionato Europeo Turismo nel 1970 e 1971.

Ricordiamo che dal punto di vista della propulsione tutti i modelli saranno caratterizzati dallo stesso motore V6 2.9 biturbo da 540 CV con trazione posteriore. La GTAm, distinguibile per l’assenza dei sedili posteriori, per la presenza di una roll-bar interna e dal vistoso kit aerodinamico in fibra di carbonio con alettone posteriore, risulta più leggera di 100 kg rispetto alla Giulia Quadrifoglio, proponendo un rapporto peso/potenza di 2,82 kg/CV. Nonostante le performance non siano state rese disponibili le premesse per qualcosa di interessante ci sono tutte. Possiamo dunque ipotizzare che la velocità massima raggiungibile sia di oltre 300 km/h (per la QV sono dichiarati 307 km/h). Lo scatto sullo 0-100 potrebbe invece essere coperto in circa 3,5 secondi.

Il prezzo per poter acquistare l’Alfa Romeo Giulia GTA è di 175.000 € mentre per la GTAm saranno necessari 5.000 € in più. Limitata dunque non solo nella produzione (500 esemplari) ma anche nell’accessibilità al pubblico. Non ci si aspettava un prezzo così elevato soprattutto considerando che, per portarsi a casa una Giulia QV, bastino “solamente” circa 85.000 €. Con questo prezzo si posizione al pari della BMW M4 GTS nel momento in cui è stata messa in vendita ormai 4 anni fa.

Di seguito vi lasciamo il link per accendere al configuratore online:

https://gta.alfaromeo.com/