Nonostante la cocente sconfitta che ha fatto uscire la Juventus dalla Champions League contro l’Ajax, non smette di far parlare di sé. Sembra proprio che l’asso portoghese, forse come gesto di consolazione, si sia regalato una da ben 11 milioni di euro. Si tratterebbe della vettura one-off (esemplare unico) Bugatti “la Voiture Noire”.

L’auto, venduta inizialmente ad un collezionista, dovrebbe entrare a far parte della numerosa collezione di vetture che appartengono al calciatore. La data di consegna sarà il 2021. A riguardo ci eravamo occupati alcuni mesi fa in uno speciale. Come ben si sa, qualunque cosa acquisti Cristiano Ronaldo diventa subito oro.

Il calciatore juventino si porterà a casa quella che è non solo una vettura celebrativa, ma una vera e propria opera d’arte. La Bugatti “la Voiture Noire” è un esemplare unico ispirato alla Bugatti 45 SC Atlantic Coupe Aéro (1936-1938). L’auto è stata prodotta per celebrare i 110 anni dell Casa francese, oggi proprietà del Gruppo Volkswagen.

L’a vettura non è ancora pronta. Cristiano Ronaldo dovrà aspettare ben due anni per poterla guidare. L’auto è realizzata con materiali tecnologicamente avanzatissimi. Interamente realizzata in fibra di carbonio, l’auto monta un potentissimo motore da 1.500 CV. Si tratta del medesimo 16 cilindri da 8.0 litri di cilindrata montato sulla Bugatti Chiron (e sulla Divo). La coppia del propulsore è davvero incredibile, pari a 1.600 Nm.

La velocità massima della vettura è superiore ai 400 km/h. Ulteriore particolarità di quest’auto è la zona posteriore con addirittura 6 terminali di scarico. Sembra che il prezzo in euro pagato da Cristiano Ronaldo per l’acquisto dell’aut sia intorno agli 11 milioni di euro. Un’inezia visto il maxi stipendio di 30 milioni di euro annui che il calciatore riceve dalla Juventus. Senza poi calcolare il suo brand #CR7 che sembra frutti al calciatore una cifra superiore ai 100 milioni di euro annui.