Prenderà parte a tutte le otto prove del Campionato Italiano Gran Turismo, per il team Ebimotors, la Porsche Cayman GT4 Clubsport Manthey-Racing numero 252. La stagione 2020 prenderà il via con un test a Misano il giorno 26 giugno per poi iniziare ufficialmente con le gare a partire da metà luglio.  La vettura, già vista nella stagione 2019, è stata aggiornata con il kit “EVO” che dovrebbe renderla più competitiva specie nelle prove estive caratterizzate dalle alte temperature.

Una categoria, la GT4, che nonostante gli strascichi dell’epidemia da COVID-19, sta prendendo sempre più piede. Dovrebbe crescere di molto il numero di equipaggi rispetto alla passata stagione, cosa che farà aumentare lo spettacolo ed alzerà il livello delle competizioni.

La Cayman GT4 del team capitanato da Enrico Borghi, scenderà in pista con diverse new entries come piloti. A fare da anello d’unione nei due challenge (Sprint ed Endurance) sarà l’esperto Gianluigi Piccioli, già gentleman driver proprio lo scorso anno sulla stessa vettura.

Il gentleman driver Gianluigi Piccioli

Motori.news seguirà tutta la stagione di Ebimotors, sia nelle prove Sprint (31 luglio-2 agosto a Misano, 2-4 ottobre al Mugello, 16-18 ottobre a Monza, 4-6 dicembre a Vallelunga) che in quelle Endurance (17-19 luglio al Mugello, 28-30 agosto ad Imola, 18-20 settembre a Vallelunga, 6-8 novembre a Monza).

De Castro e Piccioli

Alla guida della GT4 numero 252 si alternerà a Piccioli, nelle prove brevi, il fresco campione italiano Sprint 2019 Sabino De Castro, anch’egli volto noto del team lombardo di Cermenate (CO). Un duo, questo, che promette spettacolo visto l’enorme feeling di entrambi i driver con la vettura.

Mattia Di Giusto

Per le gare Endurance, invece, il trio di piloti sarà inedito. Piccioli sarà affiancato dal giovanissimo Mattia Di Giusto (classe 1998) e da Andrea Marchi, altra new entry del team. Vedremo già al Mugello a metà luglio quale sarà il valore dei tre.

Ebimotors correrà la stagione 2020 grazie agli sponsor Terno Scorrevoli, Buzzi S.p.A., Nuovo Borgo e Sparco. Le prove Endurance saranno supportate da Nuova Fonderia di Castenedolo e da Temakinho Montecarlo. Nelle gare Sprint Niinivirta, Mafra e Kraftwerk affiancheranno il duo Piccioli-De Castro.