F1|”Drive to survive”: la quarta stagione è disponibile su Netflix

La serie-documentario sulla F1 è da oggi disponibile su Netflix. La quarta stagione sarà focalizzata sulla spettacolare annata 2021.

Drive to survive
La quarta stagione di “Drive to survive” è presente su Netflix- Motori.News

In contemporanea alla seconda giornata di test in Bahrain, gli appassionati di F1 potranno assaporare la sintesi della scorsa stagione in attesa del primo appuntamento del nuovo anno settimana prossima.

Sulla piattaforma Netflix, infatti, è stata rilasciata la quarta stagione della serie “Drive to survive”. Un progetto nato nel 2018 tra la F1 e la celebre piattaforma di streaming per trasmettere, in maniera alternativa e più spettacolare, le emozioni e i retroscena di questo sport.

La lotta e le grandi assenze

Come da previsione, parte dei 10 episodi sono concentrati sulla sfida tra Verstappen ed Hamilton. Ci sono anche i dietro le quinte sull’ambiente Mercedes, Ferrari, Haas, Williams e sul mancato rinnovo di Bottas e le lunghe trattive del prolungamento di Ocon con Alpine.

Nonostante sia il grande protagonista, e attuale campione del mondo in carica, Max Verstappen non ha partecipato alle riprese della stagione. Del pilota olandese vediamo solamente le gesta in pista e ha commentato alla stampa i motivi di questa scelta:

“Sono un ragazzo umile e non mi piace essere coinvolto in prodotti in cui la spettacolarizzazione è estremizzata. Comprendo, da consumatore della piattaforma, che Netflix deve ricercare questo intento per massimizzare gli spettatori, ma questo non fa per me. Probabilmente lo guarderò e vedrò quanto sia piacevolmente sopra le righe  e poi continuerò con la mia vita, seguendo qualche altro documentario su Netflix”.