Fabio Quartararo cuore d’oro, che sorpresa per i bambini indonesiani

Fabio Quartararo protagonista di un tenero momento una volta concluso il Gran Premio MotoGP in Indonesia. Deliziando i bambini presenti. 

fabio-quartararo-motogp-instagram
Fabio Quartararo – MotoriNews

Fabio Quartararo è stato tra i grandi protagonisti del Gran Premio in Indonesia, di scena lo scorso weekend sul Mandalika Circuit. Grande accoglienza per tutti i ragazzi del Motomondiale, incluso il campione MotoGP in carica, che ha voluto ricambiare con un gesto decisamente apprezzato. Protagonisti alcuni piccoli tifosi, che come gli adulti si sono fatti davvero sentire nel corso dell’intenso fine settimana di Motomondiale. Quartararo quindi, reduce da un gran podio nella tempesta, ha voluto premiare questi bimbi in maniera speciale.

quartararo-motogp-instagram
Quartararo ed i suoi nuovi amici – MotoriNews

Nuovi amici

“My Kuta friends”, ovvero i miei amici di Kuta. Attraverso un video postato sui suoi canali social, Fabio Quartararo ha mostrato così i piccoli protagonisti di quel momento speciale. È bastato un semplice “Gelato per tutti!” per accendere i sorrisi e l’entusiasmo sul volto di questi bambini. Piccoli che per tutta settimana si sono intrufolati in giro per cercare di vendere qualche oggetto alle persone del paddock del Motomondiale. Infastidendoli forse? Beh, non è certo il caso del giovane campione francese, che dopo lo strepitoso secondo posto sull’acqua si è fermato un altro giorno in Indonesia. Festeggiando con la sua squadra, ma non solo. Ed ecco quindi la festa con i bambini, che di conseguenza si sono accalcati per assicurarsi il rispettivo premio. Il tutto immortalato dal suo “braccio destro” Tom Maubant, affiancato da Mathilde Poncharal, addetta stampa del team e compagna di quest’ultimo. Un piccolo gesto che questi ragazzi non dimenticheranno facilmente.

quartararo-indonesia-instagram
Quartararo ed i bambini indonesiani – MotoriNews

Regalare sorrisi

Fabio Quartararo si è così reso protagonista di un dolce momento, quasi per ringraziare del grande tifo ricevuto. Nel corso del fine settimana di gare, gli indonesiani non si sono risparmiati, mostrando giorno dopo giorno tutto il proprio supporto. Una grande festa per tutta la settimana per omaggiare il ritorno del Motomondiale nel paese asiatico a distanza di 25 anni dall’ultima volta. In quell’occasione si correva a Sentul, stavolta sull’isola di Lombok. Un gesto che è seguito a quello del vincitore della corsa, Miguel Oliveira, che ha voluto dedicare il trionfo a Risman, un ragazzo indonesiano che l’ha supportato calorosamente per tutto il weekend di gare. Piccoli gesti capaci di regalare grandi sorrisi sui volti degli appassionati tifosi indonesiani, che già attendono con ansia la tappa mondiale nella stagione 2023.