Proprio in occasione del restyling di metà carriera, si fa sempre più concreta la voce di una possibile versione Abarth della Fiat 500X. Attesa per il Salone di Parigi in scena a settembre ecco che caratteristiche dovrebbe avere la Fiat 500X Abarth. Sull’onda dei suv di dimensioni contenute, ma dal cuore cattivo (vedi la Cupra Ateca, Volkswagen T-Roc R, Mercedes GLA 45AMG, Mini Countryman JCW, Nissan Juke Nismo) anche Fiat sembra volersi adeguare.

Già al lancio della vettura se ne era parlato, m poi la notizia sembrava fosse stata messa da parte. Adesso, invece, in Fiat hanno le idee più chiare e vogliono sfruttare al massimo il successo dei suv di queste dimensioni incrementandone la gamma. La Fiat 500X Abarth arriverà molto probabilmente entro la fine dell’anno con un motore da oltre 200 CV. Potrebbe essere impiegato addirittura il 1.750 cc della Giulietta QV con una potenza di circa 240-250 CV.

La versione pepata della Fiat 500X Abarth avrà quattro terminali di scarico con vistoso spoiler, minigonne laterali e splitter frontale. Sul cofano possibile una vistosa presa d’aria. Carreggiate allargate rispetto alle versioni standard ed assetto da corsa con cerchi da 18″ per quello che sarà il primo suv della Casa di Torino ad alte prestazioni.

Rendering di X-Tomi Design

Parlando di dati tecnici, la Fiat 500X Abarth avrebbe una velocità massima superiore ai 220 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h in circa 7,5 secondi. Il restyling della Fiat 500X darà alla vettura una linea più aggressiva. Sicuramente saranno introdotte le cornici dei fanali in risalto e con tecnologia a LED come per la 500 e la 500L. Potrebbero arrivare anche nuove motorizzazioni d’attacco oltre a quella prevista per la versione Abarth. Si parla dei piccoli FireFly a benzina da 1.0 ed 1.3 litri con 72 e 101 CV (il meno potente non per la 500 X).

L’arrivo della Fiat 500X Abarth dovrebbe essere anticipato il 1 giugno quando Sergio Marchionne svelerà tutti i piani futuri del Gruppo FCA e farà anche sapere che destino è stato pianificato per Lancia.