Avete mai urlato in auto per la felicità, lo stupore e le sensazioni che vi possono regalare solo le auto sportive? A noi è successo questo quando abbiamo premuto a fondo della Ford Mustang Coupè 5.0 V8 GT dotata di cambio manuale (in modalità Track). Detto ciò, ecco la nostra prova su strada della muscle car americana che Motori.news ha avuto il piacere di testare:

LINEA E DIMENSIONI

La Ford Mustang Coupè è giunta alla sesta generazione. La famosa sportiva americana è nata nel 1964. Dal 2015 l’auto è importata anche in Europa. La linea è quella muscolosa di sempre, ancor più in questa versione GT dotata di motore V8 aspirato da 5.0 litri. Il muso con la vistosa presa d’aria con griglia a nido d’ape e con il cofano bombato sembra voler aggredire la strada. Dietro i fanali con tripla losanga verticale a LED ed il doppio terminale di scarico confermano l’aspetto aggressivo. La linea è quella di una grande coupè, ben dimensionata e curata esteticamente. Parlando di dimensioni ricordiamoci che la Ford Mustang Coupè è una sportiva a Stelle e Strisce. La lunghezza dell’auto è di ben 478 cm, con un passo di 2,72 metri. L’altezza dell’auto è di 138 cm. Le misure sono quindi maggiori rispetto alle vetture sportive alle quali siamo abituati in Europa. Anche la massa non è bassa. In Ford hanno preferito dar vita ad una macchina semplice e divertente, piuttosto che renderla troppo sofisticata e limare il peso in ogni dettaglio. Sulla bilancia questa Ford Mustang Coupè supera abbondantemente i 1.700 kg. Non pochi, ma comunque avendo un’ottima cavalleria sotto il cofano, l’auto si è rivelata sotto l’aspetto prestazionale molto interessante. Per chi vuole una vera e propria supercar, ordinabile solo su importazione, può optare per la Ford Mustang Shelby GT500. Il serbatoio ha una capacità di 61 litri. 408 sono quelli che caratterizzano il bagagliaio, rendendo questa Ford Mustang Coupè una vettura adatta anche per i viaggi. I quattro posti ci sono tutti, anche se chi sta dietro vi accede un po’ difficilmente ed in caso di statura elevata potrebbe toccare il tetto.

MOTORE E CONSUMI

Diverte,te, una vera cannonata. Sono questi gli attributi giusti per la Ford Mustang Coupè GT equipaggiata con motore V8 da 5.0 litri e cambio manuale a 6 rapporti. Il motore è dotato di ben 450 CV, ma è la coppia davvero alta a regalare sensazioni uniche. Sono ben 529 i Nm sviluppati dall’aspirato a 4.600 giri/min. Un’enormità, che scaricata sulle ruote posteriori, induce spesso il guidatore a far fischiare le gomme o a cercare il sovrasterzo di potenza. Sono ben sei le modalità di guida selezionabili (Normal, Sport, Track, Wet&Snow, Drag, Mymode). Con quelle più estreme (Track e Drag) la Ford Mustang fa perdere letteralmente il posteriore. Le consigliamo ai più esperti oppure alle prove in pista. Attenzione a non fare bravate, perchè con 450 CV a disposizione l’auto scappa via facilmente se si disinseriscono i controlli elettronici.

La velocità massima della Ford Mustang Coupè dotata del 5.0 litri V8 è di 250 km/h. Lo scatto da 0 a 100 avviene in soli 4,3 secondi. Il cambio è un manuale a 6 marce, per 2.000 € in più c’è l’automatico a 10 rapporti con paddles al volante, buono, ma non velocissimo. Bene la tenuta di strada nella guida di tutti i giorni, grazie anche alle sospensioni posteriori multilink. Per chi cerca davvero il top Ford ha reso disponibili (opzionalmente ) anche le sospensioni adattive MagneRide. L’impianto frenante è ben modulato, così come la tenuta di strada. All’anteriore l’auto monta pneumatici da 255/40 su cercho da 19 pollici, al posteriore si sale addirittura a 275/40 sempre con cerchio in lega da 19″. I consumi della Ford Mustang Coupè si sono rivelati un po’ alti. Il merito è del motore “americano”, poco adatto alle medie chilometriche europee. Di media l’auto percorre 8 km circa con un litro, ma attenzione a quando si spinge forte.

COMFORT ED OPTIONAL

Il prezzo della Ford Mustang Coupè GT da 450 CV con cambio automatico è di 47.500 €. In rapporto alla potenza non ci sono vetture che possono farle concorrenza. Per le sportive europee si arriva a spendere quasi il doppio. Ma lo abbiamo detto, in Ford hanno cercato di fare un’auto semplice dal punto di vista tecnologico, senza troppe estremizzazioni. Piccola pecca sono le finiture a bordo, un po’ grossolane e migliorabili. Detto ciò su quest’auto abbiamo di serie il clima automatico bi-zona, il cruscotto con display digitale da 12″ personalizzabile, il regolatore del sound dello scarico, la telecamera posteriore, i fanali a LED ed i cerchi da 19 pollici. Poi ancora il sensore pioggia, il sistema di infotainment SYNC 3 con Touchscreen da 8″ ed impianto hi-fi con 9 altoparlanti. La Ford Mustang pecca un po’ in dispositivi di sicurezza, l’auto ha infatti ottenuto solo tre stelle nel crash test EuroNCAP. Ma ve l’abbiamo detto questa Mustang è una sportiva semplice e pura, per divertirsi. Se siete soliti ad andare in pista ve la consigliamo vivamente, anche perchè, viste le dimensioni, l’auto può passare in un attimo dai circuiti alle tranquille gite domenicali con la famiglia.

PREGI

Auto davvero divertente

Prezzo ottimo viste le prestazioni

DIFETTI

Finiture migliorabili

Consumi alti