Lamborghini fa segnare il suo record di vendite nel 2017 con oltre 3.800 vetture consegnate. Tagliato anche il traguardo delle 10.000 Huracan in soli 4 anni. Tante anche le scommesse per il 2018 ad iniziare dalla Urus.

si fa strada nei mercati mondiali. Il Marchio di Sant’Agata Bolognese piace sempre di più, come testimonia il record di vendite fatto segnare nel 2017 con ben 3.815 unità consegnate. Tra queste sono 2.642 le Huracan acquistate da facoltosi clienti che cercano una vettura dalle prestazioni sensazionali. L’incremento di vendite della Lamborghini Huracan rispetto al 2016 è stato addirittura del 12%. La vettura piace moltissimo: di recente ha tagliato il traguardo dei 10.000 esemplari prodotti in soli 4 anni. Davvero un record per un’auto di tale pregio e prestigio.

Le ultime chicche di Lamborghini sono la Huracan Performante che si è vista anche in versione scoperta a Ginevra ed il suv Urus. Proprio il neonato da 650 CV e 305 km/h di velocità massima darà un ulteriore input alle vendite che quest’anno dovrebbero superare le 4.000 unità. Da ricordare anche la Lamborghini Aventador, la più potente di casa, che grazie ai suoi 750 Cv è una delle supercar più performanti sul panorama mondiale. A breve (prossimo ) dovrebbe arrivare anche un’ulteriore versione ancor più potente chiamata SVJ con oltre 800 CV.

Tanto prestigio al Marchio del Toro è dato anche dal settore motorsport. Il 2018 si è aperto con l’importantissima vittoria nella 24 ore di Daytona nella categoria GTD grazie al Grasser Team. La vettura numero 11 guidata tra gli altri dal nostrano Mirko Bortolotti, ha tagliato per prima la bandiera a scacchi in una delle competizioni più prestigiose a scala mondiale.

I successi della Lamborghini Huracan sono tantissimi anche a livello nazionale ed europeo. Si segnalano i trionfi nel campionato europeo GT Open 2017 con Giovanni Venturini del team Imperiale. Splendido anche il trionfo sudatissimo nel Campionato Italiano GT del team Ombra Racing. La squadra lombarda ha inoltre partecipato alla 24 ore di Spa-Francorchamps 2017 con un onorevole 16esimo posto e piazzandosi prima tra le vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Lamborghini Huracan GT3, team Ombra Racing, vincitrice del C.I. GT 2017. Foto di Dario Trisoglio

Altro elemento di successo è il Super Trofeo Lamborghini, uno dei più prestigiosi campionati mono marca di scena sul panorama mondiale. Complimenti a Lamborghini per rappresentare il Made in Italy di successo nel mondo.