Vi proponiamo un interessante video dove sono stati messi a confronto due tra i più potenti suv disponibili sul mercato. Parliamo dell’europea Lamborghini Urus che ha sfidato, in una prova di accelerazione, l’americana Jeep Grand Cherokee Trackhawk. Due auto concettualmente molto diverse, che si sono date battaglia all’ultimo centimetro. Chi vincerà secondo voi?

La Lamborghini Urus monta un motore bi-turbo da 4.0 litri V8 che eroga la bellezza di 650 CV con una coppia massima di 850 Nm. Le prestazioni del suv italiano sono di 3,6 secondi per lo scatto da 0 a 100 e di 305 km/h di velocità massima. Trazione integrale abbinata a cambio automatico ad 8 rapporti. La massa della Lamborghini Urus è di 2.272 kg in ordine di marcia.

La Jeep Grand Cherokee Trackhawk adotta un gigantesco motore Hemi da 6.2 litri Dodge con ben 710 CV ed 870 Nm di coppia massima. Il cambio è un sequenziale ad 8 marce abbinato a trazione sulle quattro ruote. Velocità massima di 290 km/h e scatto da 0 a 100 in 3,7 secondi. La massa è di 2.600 kg in ordine di marcia.

Il rapporto peso/potenza della Lamborghini Urus è pari a 3,495 kg/CV, quello della Cherokee Trackhawk è di 3,662 kg/CV. Dati alla mano, dunque, siamo davanti a due suv davvero simili per prestazioni. Chi vincerà? Ecco il filmato preso dal canale Youtube di Hennessey Performance.

Una drag race davvero sul filo di lana per due mastodontici suv con caratteristiche da supercar.  Due vetture che già esteticamente sono molto diverse. Un normale grande suv da tutti i giorni per la Jeep, una sportiva coupè dall’aspetto rialzato per la Lamborghini Urus. La vettura americana, più alta e squadrata, è stata pompata all’inverosimile utilizzando un super motore destinato alle supercar del gruppo FCA.

In Lamborghini, invece, nulla di strano. Le auto di Sant’Agata Bolognese nascono già potenti ed aerodinamicamente più performanti, per stupire. Anche il prezzo cambia di molto, circa 128 mila euro per la Jeep, 80 mila euro in più per la Urus.

Forse è stato proprio il dato riguardante il rapporto peso/potenza a determinare la più forte in accelerazione. In ogni caso gustatevi il filmato e continuate a seguirci anche sui profili social Twitter, Instagram e Facebook.