Nel 2019 è stata lanciata la seconda generazione della Mercedes CLA Shooting Brake, ormai diventata uno dei modelli cardine nel listino della Casa della stella a tre punte. L’auto, per dimensioni, è la wagon d’attacco del brand e, grazie alla sua linea sportiva, riesce ad unire appeal a buone doti di spazio. Motori.news ha provato la versione a gasolio 200d in allestimento Sport. Ecco come si è comportata.

LINEA E DIMENSIONI

La Mercedes CLA Shooting Brake si fa notare da subito. Il segmento delle shooting brake non è particolarmente affollato. Mercedes con questa CLA carrozzata da station wagon si è aperta un mercato tutto suo. Questa vettura piace molto in Italia dove le vetture famigliari rappresentano una discreta fetta in fatto di vendite. La linea sportiveggiante definita shooting brake ha migliorato l’appeal più convenzionale della station wagon, a discapito, però, di qualche litro di capacità del vano bagagli. L’aspetto muscoloso ed appariscente viene sottolineato da questo allestimento Sport, che prevede dettagli cromati sulla carrozzeria e cerchi in lega di serie da 18 pollici. La lunghezza di questo modello tocca i 4,68 metri, con un’altezza di soli 144 cm ed una larghezza di 183 cm. Il passo è piuttosto generoso, pari a 273 cm. Lo spazio a bordo è buono, anche se per chi sta dietro lo spazio per la testa non è molto, specie per passeggeri alti. Sono 50 i litri di gasolio che possono entrare nel serbatoio, mentre il vano bagagli tocca i 505 litri. La massa della vettura è di 1.430 kg in ordine di marcia.

PRESTAZIONI E CONSUMI

La versione 200d della Mercedes CLA Shooting Brake monta il propulsore (fatto in casa) da 2.0 litri a gasolio. La potenza è di 150 CV con una coppia massima di 320 Nm già a 1.400 giri. Proprio questo dato ci ha regalato un comportamento eccellente in ogni situazione, anche a pieno carico. Il motore è sempre pronto e scalpita anche a basso regime. Ne beneficiano accelerazione e ripresa. Il cambio automatico ad 8 rapporti a doppia frizione assicura un ottimo comportamento ed una guida rilassata. Qualche esitazione l’abbiamo trovata nel comportamento cittadino in cui non sempre la trasmissione inserisce il rapporto migliore. Questa versione della CLA Shooting Brake è il migliore compromesso per chi affronta spesso viaggi lunghi. Ben tarati sterzo ed ammortizzatori. I consumi arrivano a sfiorare anche i 20 km/litro nei tratti extraurbani. Comunque l’auto vanta percorrenze medie sempre superiori ai 17 km/litro. Buona la tenuta di strada, grazie anche a pneumatici di serie da 225 mm di larghezza. La gamma della Mercedes CLA Shooting Brake consente comunque di poter scegliere il giusto propulsore per tutte le necessità. A gasolio questa è la motorizzazione intermedia. Per chi vuole spendere meno è disponibile il 1.5 di origine Renault da 116 CV. Top di gamma lo stesso propulsore, sempre da 2.0 litri, da 190 CV. Molte anche le unità a benzina con le sportivissime AMG.

COMFORT ED OPTIONAL

A listino questa Mercedes CLA Shooting Brake 200d in allestimento Sport costa quasi 42 mila euro. Non si tratta di una cifra bassa (tenete conto che siamo su un’auto da “soli” 150 CV), ma si sa, la qualità si paga. In effetti di qualità in questa vettura ce n’è molta a partire dai materiali utilizzati nell’abitacolo e dalla cura dei particolari. Molto appariscente la strumentazione digitale impreziosita dal sistema di infotainment MBUX. Basta pronunciare le parole Hey Mercedes per poter attivare molte funzionalità con il solo tono della voce. Radio, clima, luci interne, navigatore possono essere comandati a voce senza distogliere lo sguardo dalla strada. Di serie su questa Mercedes CLA Shooting Brake abbiamo fari Full LED, selettore della modalità di guida, telecamera posteriore e pacchetto estetico Sport. Per quanto riguarda la sicurezza, il corredo di ADAS è buono con Brake Assist attivo e sistema anti sbandamento attivo. Attenzione ad attingere a piene mani alla lista degli optional, la cifra da sborsare potrebbe tranquillamente superare i 50 mila euro.

CONCLUSIONI

Per una famiglia moderna che vuole una vettura appariscente, curata nei minimi dettagli ed adatta ai lunghi viaggi, questa Mercedes CLA Shooting Brake è la vettura più adatta. Se piace il segmento delle shooting brake, in commercio non c’è molto. L’unica avversaria di pari dimensioni, anche se distante come prezzi è la Kia Proceed.

PREGI

Linea sportiva e singolare

Alta qualità costruttiva

Comportamento su strada eccellente

DIFETTI

Bagagliaio un po’ sacrificato

Prezzo elevato

Cambio un po’ lento nella guida cittadina