Nel 2019 arriverà la Mercedes EQC, primo suv di fascia medio/alta totalmente elettrico con 402 CV e 450 km di autonomia. 5 secondi nello 0-100

Arriverà ufficialmente nel 2019 la EQC, primo suv totalmente elettrico della Casa tedesca. La sigla EQ sta a significare una nuova famiglia di vetture a batteria. La lettera C indica che le dimensioni di questo suv sono di fascia media, comparabili a quelle della Mercedes GLC. La misura infatti 476 cm con 188 cm di larghezza e 162 di altezza.

La Mercedes EQC prevede due motori elettrici alimentati a batterie al litio da 80 kWh per una potenza complessiva di 402 CV. L’autonomia è di circa 450 km. Prestazioni di tutto rispetto con una velocità massima limitata elettronicamente a 180 km/h ed uno scatto da 0 a 100 in soli 5 secondi. Consumi ed emissioni sono di 22,2 kWh/100 km nel ciclo combinato e 0 g/km di CO2. Compreso nel prezzo della Mercedes EQC c’è il sistema di ricarica rapida da 7,4 kWh, in ogni caso la ricarica completa richiede circa 10 ore.

La Mercedes EQC è dotata all’interno di due schermi da 10,25″ e dispone del sistema multimediale MBUX (quello di “Hey Mercedes” della Classe A) a comandi vocali evoluti. Tutto nella mercedes EQC è stato progettato per migliorare l’efficienza. Anche il calore prodotto dalle batterie in fase di ricarica viene dirottato tramite una pompa verso i sedili per mantenerli caldi.

Interni sofisticatissimi con strumentazione digitale e la possibilità di guidare con il solo pedale dell’acceleratore. La vettura rallenta da sola evitando di premere il freno a patto di non dover effettuare brusche frenate. Anche il navigatore satellitare è davvero sofisticato. Calcola i percorsi tenendo conto di traffico, altimetrie e limiti di velocità per far durare di più le batterie.

Efficienza migliorata grazie anche alla modalità di guida che aumenta l’autonomia (presente insieme alla Sport ed alla Comfort). Questo suv è solo il primo di una decina di modelli elettrici che Mercedes lancerà entro il 2022. Il prezzo della Mercedes EQC dovrebbe essere tra gli 80 ed i 90 mila euro.