MotoGP, amore in corsa: Jack Miller e la sua Ruby sposi prima del Gran Premio

Viva l’amore! Jack Miller e la sua Ruby sposi in Australia. Festa di nozze prima del GP di casa del pilota Ducati. 

jack-miller-ruby-motogp-social
Jack Miller, sogno d’amore con la sua Ruby – MotoriNews

Grande festa per Jack Miller in queste due settimane. A cominciare da oggi, con il passo più importante della sua vita. Il pilota MotoGP infatti è convolato a nozze con la fidanzata Ruby Adriana Mau. La soddisfazione più grande, premessa ad un altro momento da sempre significativo. Tocca infatti al Gran Premio di casa, si corre a Phillip Island, patria di “Jackmilleraus”. L’ultima volta coi colori Ducati e certamente vorrà ben figurare, sulle orme del suo predecessore illustre Casey Stoner.

Sogno d’amore

Ad inizio anno è stata resa nota la sua storia con Ruby Adriana Mau, 24enne australiana che, nella ‘stagione mondiale’, già vive con lui in Andorra. Una coppia affiatata ed inseparabile, visto che Ruby ha seguito il suo Jack in giro per il mondo. Era arrivata poi la fatidica domanda da parte di Miller, con il lieto sì da parte della fidanzata. Il loro momento doveva però attendere, era la prima parte dell’anno ed entrambi intendevano convolare a nozze in famiglia. La settimana di pausa tra Thailandia ed Australia è stata il momento propizio per coronare il loro sogno d’amore. Jack Miller e la sua Ruby si sono sposati oggi, un’importante cerimonia in famiglia con solo le persone a loro più vicine.

Miller erede di Stoner?

Una festa che, come detto, precede il Gran Premio più sentito per il pilota Ducati. Si torna a Phillip Island per la prima volta in tre anni, dopo la pausa forzata per la pandemia. Da tanto tempo i tifosi di casa attendono una nuova vittoria di un proprio pilota, l’attenzione chiaramente sarà tutta per Jack Miller, il più forte beniamino di casa attualmente. I primi re sul circuito di Melbourne sono stati Wayne Gardner e Mick Doohan, ma uno solo è l’imperatore. Stiamo parlando di Casey Stoner, che conta ben sei vittorie in terra natia. Due con Honda, quattro di queste invece ottenute con la Ducati rossa fiammante. La stessa che guida Jack Miller, suo connazionale e 3° nell’ultimo GP disputato nel 2019. Il popolo australiano sogna in grande, riuscirà il #43 a riportare la bandiera di casa sul gradino più alto del podio? È passato un decennio dal 2012, ultimo successo del ‘Canguro mannaro’. Le fresche nozze sono certamente una motivazione in più per cercare di dare vita ad una doppia festa. Sotto gli occhi innamorati della moglie Ruby.