MotoGP Argentina 2022: programma e orari TV-streaming su SKY e TV8

Il Motomondiale 2022 sbarca in America del Sud con il GP dell’Argentina: il programma e tutti gli orari TV del terzo round stagionale.

Enea Bastianini (Ansa)
Enea Bastianini – Motori.News

Il campionato del mondo di MotoGP approda a Termas de Rio Hondo per la terza tappa stagionale del 2022. Dopo i Gran Premi di Losail e Mandalika, vinti rispettivamente da Enea Bastianini e Miguel Oliveira, il GP dell’Argentina è pronto a dare spettacolo per un week-end ancora una volta imprevedibile e ricco di emozioni.

L’ultima volta che la carovana del Motomondiale ha fatto tappa nell’America del Sud risale al 2019, prima che la pandemia di Covid-19 costringesse a limitare gli eventi del calendario all’Europa con pochissime eccezioni. Il circuito di Termas de Rio Hondo è stato inaugurato nel 2008, fino alla ristrutturazione del 2012 che lo ha fatto emergere come l’autodromo più moderno e attrezzato dell’America Latina. La pista ha una lunghezza di 4,8 km, con 5 curve a sinistra e 9 a destra e il rettilineo principale che misura 1076 metri.

Preview MotoGP del GP dell’Argentina

Pecco Bagnaia (Ansa)
Pecco Bagnaia – Motori.News

Enea Bastianini arriva da leader del campionato MotoGP, ma dopo le prime due gare è KTM il costruttore che al momento sembra più in forma, con una vittoria e un podio. Il team Ducati factory punta ad un riscatto dopo due week-end piuttosto opachi, dove il miglior risultato è stato il 4° posto di Jack Miller a Mandalika. Pecco Bagnaia ha rimediato, invece, una caduta e un 15° posto a Lombok. Potrebbe non essere un tracciato particolarmente favorevole alla Yamaha, ma mai dire mai in MotoGP: Fabio Quartararo ha collezionato un podio nell’ultimo round e ora punterà alla vittoria nonostante una M1 che soffre in velocità di punta.

Honda correrà senza Marc Marquez, infortunatosi durante il warm up in Indonesia. Al suo posto ci sarà il collaudatore Stefan Bradl al fianco di Pol Espargarò, che nell’ultima uscita ha lamentato un pessimo feeling con la carcassa Michelin più dura al posteriore. In Aprilia Aleix Espargarò va alla ricerca di ulteriori conferme con la sua RS-GP, mentre per Maverick Vinales continua l’adattamento con la moto di Noale. Il duo Suzuki Joan Mir e Alex Ris hanno collezionato 20 punti a testa, ma ora puntano ad avvicinarsi al podio con una GSX-RR che sicuramente ha un potenziale piuttosto alto per ambire al podio.

Il Gran Premio dell’Argentina, in programma dall’1 al 3 aprile, sarà trasmesso in diretta TV sul canale satellitare Sky Sport MotoGP e in differita su TV8 (orari ancora da definire). Prove libere, qualifiche, warm up e gare in diretta delle tre classi saranno visibili anche in streaming su SkyGO e NowTV.

La programmazione del GP dell’Argentina 2022

Venerdì 1° aprile

14:00 – 14:40 Moto3 FP1

14:55 – 15:35 Moto2 FP1

15:50 – 16:35 MotoGP FP1

18:15 – 18:55 Moto3 FP2

19:10 – 19:50 Moto2 FP2

20:05 – 20:50 MotoGP FP2

Sabato 2 aprile

14:00 – 14:40 Moto3 FP3

14:55 – 15:35 Moto2 FP3

15:50 – 16:35 MotoGP FP3

17:35 – 17:50 Moto3 Q1

18:00 – 18:15 Moto3 Q2

18:30 – 18:45 Moto2 Q1

18:55 – 19:10 Moto2 Q2

19:25 – 19:55 MotoGP FP4

20:05 – 20:20 MotoGP Q1

20:30 – 20:45 MotoGP Q2

Domenica 3 aprile

15:00 – 15:10 Moto3 Warm Up

15:20 – 15:30 Moto2 Warm Up

15:40 – 16:00 MotoGP Warm Up

17:00 Moto3 Gara

18:20 Moto2 Gara

20:00 MotoGP Gara