Il marchio tedesco BMW ha intenzione di ampliare la propria gamma di suv entro il 2022. In fase di progetto c’è a tutt’oggi quello che potrebbe essere il crossover d’attacco della Casa bavarese. Ancora incerto il nome, anche se l’auto potrebbe chiamarsi BMW Urban X (o X1 Compact). Le immagini riportate nell’articolo sono prese dalla pagina di Auto Bild che riporta un video di come potrebbe apparire questa vettura. Riportiamo il link per correttezza:

https://www.autobild.de/videos/bmw-urban-x-2023-neuvorstellung-skizze-suv-infos-hybrid-15147611.html

Attualmente dal punto di vista dimensionale, il suv d’attacco di BMW è la BMW X2. Stiamo parlando di una vettura lunga 436 cm. La Casa di Monaco di Baviera è seriamente intenzionata ad ampliare il proprio target di clienti abbassando leggermente l’asticella nella fascia dei propri suv. Allo studio c’è il crossover BMW Urban X. Un’auto che dovrebbe debuttare entro tre anni, con la prerogativa di avere dimensioni ridotte, buone prestazioni e motori innovativi.

La BMW X Urban potrebbe essere la diretta concorrente dell’Audi Q2. La lunghezza dell’auto potrebbe attestarsi nell’ordine dei 420 cm, con spazio a bordo per cinque persone e discreta capacità per le valige. Il bagagliaio potrebbe toccare infatti i 430 litri di capienza massima. L’inedito suv tedesco potrebbe arrivare in vendita in Italia entro l’inizio del 2023.

Allo studio ci sono nuovi motori a benzina di piccola taglia ed alcune unità ibride. La BMW Urban X sarà disponibile nelle versioni a trazione anteriore ed integrale XDrive. Il crossover bavarese sarà più piccolo anche della Mini Countryman diventando proprio il modello di accesso al marchio. Le potenze dovrebbero andare da circa 120 CV sino ad oltre 250 per la versione più potente.

In gamma ci saranno probabilmente motori a benzina a tre o a quattro cilindri ed almeno due o tre motorizzazioni ibride, anche plug-in. Il prezzo d’attacco del nuovo suv potrebbe attestarsi poco sopra ai 25.000 €. Non sembra esserci alo studio una versione completamente elettrica di quest’auto. BMW sta comunque lavorando a nuovi modelli completamente a batteria.

Il marchio tedesco sta già lavorando alla sostituta della i3 che potrebbe essere un piccolo crossover chiamato iX3. Poi arriveranno entro il 2022 la BMW X3 elettrica, la berlina i8 e probabilmente anche una nuova sportiva a zero emissioni