Audi presenta la nuova Audi A3 Sedan, la seconda generazione di questo modello che nella sua ultima versione, si ispira alla recente A3 Sportback. La tre volumi per dimensioni andrà a collocarsi nel segmento C. Cresce infatti rispetto la generazione precedente e anche rispetto la nuova A3 Sportback. Completamente ridisegnata misura 4,5 metri di lunghezza (+40 mm e 150 mm in più rispetto alla Sportback) con passo invariato, mentre la larghezza cresciuta di 20 mm, misura 1,82 metri. L’altezza è cresciuta di 10 mm, ma sono in realtà 20 i millimetri guadagnati internamente grazie agli accorgimenti effettuati sui sedili. Il bagagliaio ha mantenuto la capienza di 425 litri della versione precedente.

La gamma dei propulsori è la stessa della compatta. La nuova Audi A3 Sedan sarà dunque disponibile al lancio nelle varianti 35 TFSI, 35 TFSI s Tronic Mhev Mild Hybrid 48V e 40 TDI. Questi motori si accomunano per potenza sviluppata, ovvero 150 CV. Entro breve tempo troverà posto anche il 1.0 TSI 110 CV con tecnologia Mild Hybrid 48V (30 TFSI Mhev) e la versione da 116 CV del 2.0 turbodiesel, destinata alla 35 TDI. Per il momento non sono state spese parole per le varianti sportive S ed RS, che sono comunque previste.

La sicurezza cresce in termini di ADAS garantendone diversi come optional ma molti già disponibili anche nella versione base. Tra questi ultimi l’Audi pre sense front, il collision avoid assist e l’assistenza al mantenimento della corsia. A richiesta si può avere l’assistenza al cambio di corsia, l’avviso di uscita, l’assistente al traffico trasversale posteriore, l’adaptive cruise assist, senza dimenticare il sistema di telecamere che controllano il perimetro della vettura per integrare il sistema di aiuto al parcheggio.

Gli interni della nuova Audi A3 Sedan replicano quelli della variante Sportback, incluso l’infotainment Mib3 e la strumentazione con display da 10,25 ” o 12,3 “. Restano dunque molto curati e di eccellente fattura.

La berlina tedesca sarà disponibile in Europa dalla prossima estate con un prezzo d’attacco di 29.800 € per la 35 TFSI. Nella sua variante più costosa invece potrebbe arrivare a quota 42.500 €.

Vi lasciamo infine il video di presentazione caricato dal canale Youtube Carscoops: