Audi è in procinto di portare diverse novità al prossimo Salone di Ginevra. Tra queste ci dovrebbe essere la versione di punta del suv-coupè nato nel 2018. Si tratta della nuova Audi RS Q8 che potrebbe debuttare alla kermesse automobilistica svizzera. Le immagini che presentiamo sono tratte dal video della pagina Youtube del sito tedesco Auto Bild. Si tratta ancora di disegni, ma dovrebbero avvicinarsi molto alla versione definitiva.

L’Audi RS Q8 potrebbe montare lo stesso propulsore presente sulla cugina Lamborghini Urus. Probabilmente la versione destinata al suv tedesco potrebbe essere leggermente depotenziata per un totale comunque notevole. Si parla di circa 630 CV con una coppia massima attorno agli 850 Nm.

L’Audi RS Q8 si noterà dai molti dettagli estetici. Carreggiate più larghe con pneumatici che al posteriore potrebbero essere addirittura da 315. Grandi cerchi in lega tra i 19 ed i 21 pollici. Al posteriore doppio scarico, diffusore nella parte bassa e spoiler sul tettuccio. Per la parte anteriore aumenteranno di molto le dimensioni delle prese d’aria per dare fiato all’imponente motore da 4.0 litri V8. La lunghezza potrebbe salire sino a 502 cm, la larghezza dovrebbe essere di poco superiore ai 2 metri. Le dimensioni maggiori rispetto alle altre versioni sono dovute all’aerodinamica modificata per questa versione sportiva.

Calerà, invece, di qualche cm l’altezza totale per merito di un assetto leggermente ribassato. I fanali della nuova Audi RS Q8 dovrebbero essere di serie a LED con tecnologia Matrix. Per gli interni, neanche a dirlo, ci saranno le ultime evoluzioni dell’Audi Virtual Cockpit. Sedili sportivi e tanti dispositivi tecnologici e per la sicurezza di serie. L’impianto frenante a disco potrebbe prevedere opzionalmente la presenza di freni in carbo-ceramica.

Le prestazioni dell’Audi RS Q8 saranno da vera auto sportiva. La Velocità massima dovrebbe essere portata sino a 280 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 dovrebbe avvenire in circa 4,0 secondi. L’auto potrebbe essere disponibile presso i punti vendita della Casa tedesca entro l’estate ad un prezzo che dovrebbe attestarsi intorno ai 150-160 mila euro.