Il progetto di un’Audi RSQ5 ad alte prestazioni è stato più volte oggetto di diatribe tra appassionati, progettisti ed amanti delle vetture dalle caratteristiche sportive. In 12 anni di carriera di questo modello (due generazioni sino ad oggi), però, non si è mai andati al di sopra della già performante versione SQ5.

Ad oggi la versione top di gamma della Q5 monta un potente V6 TDI da 347 CV con una coppia di 700 Nm. Le prestazioni sono di 250 km/h di velocità massima autolimitata elettronicamente, con scatto da 0 a 100 in poco più di 5 secondi netti. Numeri sicuramente interessanti, nulla da dire, ma molto al di sotto delle altre avversarie premium.

La BMW X3 M arriva fino a 510 CV nella versione Competition, la stessa potenza è toccata dalla Mercedes GLC 63 S AMG. Insomma un divario di 160 CV tra Audi e le concorrenti, che pesa. Chi vuole un suv medio/grande dalle altissime prestazioni, non trova attualmente nulla nel listino della Casa di Ingolstadt.

Questa mancanza verrà colmata dalla tanto attesa Audi RSQ5? Ancora non si sa, nel senso che Michael Crusius, portavoce della gamma Suv di Audi, alla domanda sul possibile arrivo di una versione molto potente, non ha dato una risposta certa. La variante non è esclusa, ma non verrà lanciata a breve.

Intanto non ci resta che sognare con le immagini che abbiamo preso dal filmato pubblicato sul canale Youtube di Benedict Darius 7. Di seguito il link al video:

Proprio pochi giorni fa è stata lanciata la versione restyling del suv Audi Q5. E’ scuro, comunque, che questo modello sarà affiancato nei prossimi mesi dalla versione più sportiva con montanti posteriori e lunotto più inclinati, battezzata con il nome Sportback. L’arrivo di quest’ultima è ipotizzato in autunno, dopo i ritardi causati dall’epidemia da Covid-19. Successivamente alla presentazione della Sportback, Audi potrebbe pensare di lanciare anche l’Audi RSQ5.

QUALE MOTORE PER L’AUDI RSQ5?

Se questa tanto attesa variante sportiva del suv verrà proposta a listino, il motore prescelto sarà senza dubbio il collaudato 2.9 litri V6 TFSI già adottato sulle RS4 ed RS5. Con 450 CV e 600 Nm di coppia, avremmo così un suv ad alte prestazioni ben più degno di battagliare con le avversarie BMW e Mercedes. L’auto sarebbe dotata di cambio automatico ad 8 rapporti abbinato alla trazione integrale Quattro.

Velocità sempre limitata a 250 km/h (opzionalmente fino a 270 km/h) con scatto da 0 a 100 in circa 4,3 secondi. Il prezzo? Senza dubbio la nuova Audi RSQ5 andrebbe ad abbattere la barriera dei 100 mila euro, con un prezzo base che potrebbe essere compreso tra 105 e 110 mila euro. Vi terremo aggiornati.