Dopo il restyling della versione “normale”, la nuova Audi SQ2 è stata anch’essa oggetto dell’upgrade. Aggiornamento doveroso, che arriva dopo 4 anni di onorato servizio.

La SQ2 si distingue rispetto alle altre varianti per i paraurti specifici, lo spoiler posteriore, per i quattro terminali di scarico e per le cornici nere dei cristalli. Di serie sono previsti anche l’assetto ribassato di 20 mm che conferisce maggiore sportività, il servosterzo progressivo e i cerchi di lega da 18″ con pneumatici 235/45. I 19″ sono un optional. L’impianto frenante adotta dischi anteriori da 340 mm. Il nuovo design del frontale ha reso ancora più incisivo il taglio della mascherina e dei gruppi ottici: quest’ultimi sono disponibili, per la prima volta, anche nella versione Matrix Led (otional).

Un altro aspetto evoluto della nuova Audi SQ2 2021 è il sistema di infotainment. Gestito da un display da 8,3 “, comprende navigazione MMI plus con MMI touch ed è caratterizzato da un maggior numero di servizi Audi connect. Per tre anni si avranno infatti i servizi Audi connect navigation&infotainment completamente gratuiti. Via app myAudi, invece, l’accesso ai servizi remote&control per verificare lo status del veicolo. Non manca la chiamata d’emergenza, la possibilità di prenotare un intervento presso la rete Audi, fino a un assistente personale.

Come la precedente edizione, la nuova Audi SQ2 monta il motore turbo benzina 2.0 TFSI che sviluppa ben300 CV e 400 Nm di coppia massima. In abbinato si trova unicamente il cambio robotizzato doppia frizione S tronic a 7 marce e un sistema di trazione 4×4. Il crossover è dotato inoltre di frizione elettroidraulica, sistema che nel caso in cui le ruote anteriori perdessero aderenza, invia il 100% della coppia a quelle posteriori. Inoltre, per migliorare le doti di guida, la SQ2 ha lo sterzo progressivo: la demoltiplicazione è maggiore alle basse velocità, ma si fa più diretto aumentando l’andatura. 

Nelle concessionarie sarà disponibile già nella primavera del prossimo anno. Il prezzo ufficiale della nuova Audi SQ2 non è noto, tuttavia si stima possa aggirarsi tra i 50.000 e i 53.000 €. Con qualche optional non è escluso possa addirittura avvicinarsi ai 60.000 €.