Nuova Audi TT, festeggia i 20 anni con il restyling

Audi TT, a 20 anni dal suo lancio ecco il restyling della MK III che arriverà nelle concessionarie della Casa tedesca entro la fine dell’anno. Per celebrare il compleanno sarà proposta anche una versione speciale in tiratura limitata di 999 esemplari chiamata Audi TT 20 Years, ispirata alla concept del 1995. L’Audi TT è ormai diventata un simbolo della Casa dei 4 anelli. Una linea inconfondibile che la rende fuori dal comune tra le piccole vetture sportive. Ecco quali sono le novità che arriveranno con il facelift di metà carriera.

Leggeri ritocchi estetici, con il frontale con calandra tridimensionale ancora più “scolpita”. Anche la versione d’attacco della nuova sportiva tedesca presenterà vistose prese d’aria laterali. A richiesta arrivano le luci a LED con tecnologia LED Matrix. La versione di punta, la S, viene equipaggiata con l’allestimento S-Line exterior di serie. Questo pacchetto prevede splitter anteriore, rese d’aria verticali e griglia del radiatore in nero Titanio. Poi ancora estrattore di dimensioni generose e sfoghi dell’aria sui passaruota. Rimangono invariate le dimensioni esterne con 4,19 metri di lunghezza e 2,52 metri di passo.

La nuova Audi TT adotta di serie cerchi in lega da 17 pollici. Su richiesta è possibile avere cerchi fino a 20″. Tre i colori previsti: blu Cosmos, arancione Impulse e Turbo Blue (solo per S line e TTS). Vengono aggiornati anche i motori. La 40 TFSI con il 2.0 litri da 197 CV rimpiazza il precedente 1.8 TFSI da 180 cavalli, la 45 TFSI da 245 CV sempre con il 2.0 litri sostituisce la versione da 230 CV. Al top di gamma la TTS con il 2.0 litri da 306 CV (4 in men o di prima) che guadagna comunque un decimo nello 0-100, bruciato in 4,5 secondi (4,8 per la Roadster). Ora tutte le versioni della nuova Audi TT hanno il filtro anti particolato.

I cambi sono un manuale a 6 rapporti o una trasmissione a doppia frizione a sette rapporti, mentre la TTS prevede di serie il cambio S-tronic. La trazione può essere anteriore o a quattro ruote motrici (di serie per la TTS). Di serie sulla nuova sportiva tedesca troviamo l’Audi Virtual Cockpit da 12,3 pollici, i sensori luci e pioggia, il volante multifunzione, l’Audi drive select. Tante le possibilità di personalizzazione sia estetiche che a livello di contenuti tecnici. Dal pacchetto S-line fino ai sedili sportivi. Disponibile anche il sistema di infotainment MMI con tecnologia MMI Touch che riconosce la scrittura naturale delle persone.

Infine per gli amanti degli impianti audio è disponibile il Bang & Olufsen Sound System con amplificatore da 680 Watt e 14 canali Il sistema prevede anche dodici altoparlanti tra i quali due diffusori centrali e due subwoofer. Per quanto riguarda la sicurezza e l’assistenza alla guida, sulla nuova versione ci sono: l’assistenza al cambio di corsia Audi side assist, il mantenimento della corsia Audi active lane assist. Poi anche il riconoscimento della segnaletica ed il sistema di assistenza al parcheggio con vista perimetrale e retrocamera.