Chi l’ha detto che le auto economiche non possono avere doti fuoristradali eccelse? Cerchiamo di sfatare un mito, parlando della versione 4×4 della Dacia Duster. Parliamo di un’auto che ad oggi in Italia viene venduta con un prezzo di listino che parte da 18.250 € nella versione a gasolio in allestimento Essential. Si sale poi a 20.050 € per la Comfort ed a 20.950 € per la top di gamma Prestige.

Per una motorizzazione diesel, da 115 CV, abbinata alla trazione integrale, sono cifre davvero impareggiabili per la concorrenza. La Suzuki Vitara integrale parte da 26.900 €, la Subaru Impreza base parte da poco meno di 26 mila euro.

La cifra di vendita della Dacia Duster integrale farà rimpiangere i patiti della guida in fuoristrada? Stando al video che riportiamo di seguito sembra proprio di no! Le immagini riportate nell’articolo sono state prese dal filmato Youtube del canale India Sonic. Inseriamo di seguito il link che vi consigliamo di guardare integralmente:

Indichiamo di seguito i principali parametri della Dacia Duster per la guida in off-road. L’altezza minima da terra del suv è di 21 cm. L’angolo di attacco, cioè l’angolo tra il terreno e la linea che congiunge l’appoggio della ruota al paraurti, è pari a 30 gradi. Quello d’uscita è di 34 gradi, mentre quello di dosso si ferma a 21 gradi.

Sono valori piuttosto buoni per un fuoristrada. Questi, uniti ad un ottimo sistema di trazione 4×4, fanno della Duster un mezzo davvero completo e pronto ai terreni impervi. La Dacia Duster prevede infatti la possibilità di gestire tre modalità di guida. Dalla semplice a due ruote motrici, a quella Auto, che gestisce la trazione in funzione di eventuali perdite di aderenza. Infine abbiamo la modalità Lock che blocca la trasmissione di coppia tra i due assi garantendo una distribuzione di coppia permanente tra ruote anteriori e posteriori.

La coppia alle ruote dietro avviene tramite sistema di frizioni a bagno d’olio. Il differenziale è di tipo libero. Infine una dose di elettronica contibuisce a garantire le migliori performance su sterrato. Insomma la Dacia Duster ha tutto ciò che serve per la guida avventurosa. Il 22 giugno arriverà il restyling che manterrà a listino la versione 4×4 a gasolio e dovrebbe prevedere anche quella integrale a benzina. Avremo inoltre il cambio automatico EDC.