La nuova generazione della Dacia Logan è attesa in Europa entro la primavera del 2021. Il modello seguirà a ruota l’arrivo della nuova Dacia Sandero. L’auto sarà disponibile sian in carrozzeria a tre volumi sedan che nella variante MCV station wagon. La Dacia Logan MCV sarà probabilmente l’unica carrozzeria che vedremo in Italia poichè il nostro mercato è da sempre stato particolarmente crudele con le auto a tre volumi di dimensioni medio-piccole.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render di come potrebbe essere l’aspetto definitivo della nuova Dacia Logan. Non si tratta di foto ufficiali. Proprio la parte frontale, infatti, non ci convince particolarmente mostrando una griglia che si discosta parecchio dagli ultimi canoni stilistici di Dacia. In pgni caso riportiamo il link al filmato dal quale abbiamo tratto gli screenshot:

La nuova Dacia Logan sarà una vettura low cost per famiglie lunga poco più di 450 cm. La versione MCV famigliare risulterà una delle wagon meno costose sul mercato. L’auto continuerà ad avere un bagagliaio enorme che potrebbe sfiorare i 600 litri nella nuova generazione.

La vettura farà un salto tecnologico notevole passando alla nuova piattaforma CMF-B, la stessa utilizzata nelle ultime Renault Clio e Captur. Avremo dunque un modello più sicuro ed idoneo ad ospitare anche la tecnologia ibrida. Estternamente la nuova dacia Logan potrebbe adottare i fari con tecnologia Full LED di serie, anche se nelle versioni d’attacco questa sarà semplificata con meno diodi. La dotazione di ADAS sarà incrementata rispetto ad oggi.

Per gli interni avremo il nuovo sistema di infotainment con schermi sino ad oltre 9 pollici. La strumentazione potrebbe rimanere analogica e diventare digitale opzionalmente. Sotto il profilo dei motori avremo una gamma molto ampia, capace di soddisfare ogni esigenza. Ricordiamo che la Logan MCV sarà un modello sul quale la Casa punterà molto nei prossimi anni per accontentare le famiglie bisognose di spazio che però, non vogliono acquistare un suv.

La gamma comprenderà motori a benzina con il 1.0 SCe da 72 CV ed il 1.0 TCe da 101 e da 131 CV. Il 1.0 TCe sarà disponibile anche nella variante a GPL, appena arrivata sulla Duster. Avremo poi il 1.5 Blue dCi a gasolio da 95 e da 116 CV. Previsto anche l’arrivo della versione ibrida che dovrebbe avere una tecnologia simile a quella che ha appena debuttato sulla Renault Clio E-Tech, anche se leggermente semplificata per contenere i costi (circa 130 CV totali). I prezzi della nuova Dacia Logan MCV dovrebbero partire da circa 11.000 € con vendite entro la metà del 2021.