Nel 2021 arriverà il primo modello interamente a batteria di Dacia. L’auto si chiamerà Dacia Spring e sarà un suv di piccole dimensioni progettato sulla base della Renault K-ZE. Alcune settimane fa erano uscite le immagini del concept di quesro crossover. Oggi, invece, vi proponiamo un render che anticipa quali saranno le effettive linee finali dellla Dacia Spring. Non si tratta ancora di foto finali. Il materiale è stato preso dal video pubblicato dal sito tedesco Auto Bild. Ecco il link al filmato:

https://www.autobild.de/artikel/dacia-spring-2021-elektroauto-preis-technische-daten-renualt-k-ze-16760653.html

Il render mostrato dal sito tedesco mostra quella che potrebbe essere la versione base della dacia Spring. L’auto che arriverà nel 2021 potrebbe avere un prezzo d’attacco addirittura di circa 11.000 €. Questa cifra farebbe diventare questo modello a batteria il più economico presente a listino. Avremmo così il modello che può veramente dar vita alla rivoluzione elettrica. Lo capiamo dai fanali alogeni, dalla mancanza di cromature sul fascione di plastica laterale, dalle maniglie delle portiere non in tinta.

Per assicurare un prezzo così basso, che sfruttando gli ecoincentivi potrebbe essere dimezzato, non è escluso che la versione d’attacco della Dacia Spring venga proposta con le caratteristiche del modello venduto in Cina. Vale a dire un piccolo propulsore elettrico da 45 CV con 26,8 kWh di batterie ed un’autonomia di circa 200 km. Questo motore darebbe all’auto prestazioni da vettura da città con una velocità massima di poco al di sotto dei 110 km/h.

Dati che renderebbero scomodo questo modello per la guida in autostrada e sulle extraurbane principali dove il limite è fissato a 110 km/h. Per questo motivo la Dacia Spring arriverà in Europa anche con una seconda motorizzazione con una potenza attorno ai 60-65 CV che permetterà all’auto di toccare i 130 km/h. Anche il pacco batterie avrà una maggiore capacità, indicativamente sui 35 kWh. L’autonomia potrebbe superare i 250 km.

La variante più potente della Spring avrà un listino d’attacco attorno ai 14-15 mila euro che renderanno questo piccolo suv sempre molto appetibile grazie anche a gli eco incentivi. La Dacia Spring sarà un crossover a sola trazione anteriore, lungo circa 380 cm, capace di ospitare 4 persone e 300 litri di bagagli. Vi daremo ulteriori notizie sul modello nella seconda parte del 2020.