Il debutto della nuova Fiat Tipo 2020 è davvero molto atteso. L’auto, dopo già diversi anni di carriera, necessita di un cospicuo facelift che la rimetta al passo con le concorrenti. Sono molteplici infatti ad oggi gli aspetti che la rendono un modello tecnologicamente non proprio moderno. Altri, invece, sono i punti di forza che la rendono ancora appetibile, come le doti di spazio e la gamma ampia di motorizzazioni.

La Fiat Tipo è uno dei modelli di segmento C più vantaggiosi in termini di prezzo d’acquisto. Il rapporto prezzo/qualità è buono. Entro il mese di ottobre l’auto riceverà quei benefici necessari per ringiovanire e per piazzare buoni numeri in termini di vendite nella sua seconda parte di carriera. Ricordiamo che la Fiat Tipo dovrebbe rimanere in commercio sino al 2024. Dopo non si sa ancora con precisione se questo modello è destinato a scomparire, ad essere rinnovato o ad essere sostituito da un suv di pari segmento.

Nelle immagini utilizzate nel presente articolo proponiamo quello che potrebbe essere l’aspetto pressoché definitivo della nuova Fiat Tipo 2020. Non si tratta comunque ancora di immagini definitive, ma di un render preso dal filmato del canale Youtube di Benedict Darius 7. Il frontale sa molto di Fiat Argo. Ecco il link al video.

La versione station wagon della Tipo, tra le più riuscite ed apprezzate sul nostro mercato, beneficerà di leggeri ritocchi estetici sia anteriori che posteriori.  Si notano un profilo inedito dei fanali, che riceveranno la tecnologia Full LED, una mascherina anteriore con baffo cromato in mezzo ed un profilo differente dei paraurti. In questo sono incastonate le nuove prese d’aria ed i nuovi fendinebbia. Anteriormente, però, a differenza di quanto mostrato, arriverà il nuovo logo che vediamo già sul retro.

Anche qui varia leggermente il profilo delle luci. L’aspetto laterale e posteriore sembra leggermente più sportivo. Novità dovrebbero esserci sia nei cerchi in lega con disegni inediti che nelle tinte previste per la carrozzeria.

La nuova Fiat Tipo station wagon, così come la berlina a 5 porte, la sedan a 4 porte e l’inedita Cross beneficeranno di nuovi ADAS, di strumentazione digitale e del sistema di infotainment Uconnect di ultima generazione.

Previsto anche l’arrivo delle nuove motorizzazioni Firefly con tecnologia micro ibrida. Avremo di certo il 1.3 aspirato da 101 CV abbinato a cambio manuale a 6 rapporti ed il 1.0 T3 turbo a 3 cilindri da 120 CV abbinabile a cambio manuale o automatico. Dovrebbero essere confermati gli allestimenti attuali ai quali si aggiungerà quello Cross disponibile per la 5 porte. Quest’ultimo si porrà al top della gamma con equipaggiamento completo, assetto rialzato e look da crossover. Le vendite della nuova Fiat Tipo partiranno indicativamente tra ottobre e novembre 2020.