I millennials (europei) non se la potranno ricordare, ma chi è nato un po’ prima ed è appassionato di auto non potrà certo non conoscere la mitica Fiat Uno. Si tratta di uno dei modelli più venduti di sempre dalla Casa torinese. L’auto, diffusa in tutto il mondo, è stata prodotta in quasi 10 milioni di esemplari tra il 1983 ed il 1995. La prima serie fu prodotta sino al 1989.

Tante le motorizzazioni previste con una gamma molto articolata composta da unità a benzina (c’era già il mitico motore Fire) ed a gasolio. Top di gamma la potentissima Fiat Uno Turbo i.e., dotata nella prima serie di un 1.3 litri da 105 CV, diventato poi un 1.4 litri da 116 CV nella seconda serie. L’unità è stata poi leggermente depotenziata a 111 CV con l’introduzione della marmitta catalitica.

Questa piccola supercar era in grado di superare i 200 km/h e di accelerare da 0 a 100 in circa 8 secondi netti. Valori davvero di prim’ordine se pensiamo che stiamo parlando di un’auto lunga meno di 370 cm (come una Fiat Panda oggi).

La storia della Fiat Uno è continuata poi nel mondo sino al 2013. Sono tanti i paesi in cui l’auto è stata riproposta con altri marchi o altri nomi. In Jugoslavia come Zastava Uno fino al 1999, in Polonia, Marocco, Turchia, Pakistan, India, Filippine sino ai primi anni 2000.

La carriera della Fiat Uno è proseguita sino al 2013 in Brasile (denominata Fiat Mille) ed in Argentina, con ulteriori 3,7 milioni di esemplari. Dal 2010 in Brasile esiste inoltre la “nuova” Fiat Uno basata sulla seconda generazione della Fiat Panda. Insomma la storia di questo modello mitico continua.

Con Stellantis potrà rinascere un tale modello anche in Europa? Difficile a dirsi, anche perchè se Fiat tornerà nel segmento B, il nome più papabile è quello della Punto, sicuramente più in auge poichè di recente produzione.

Il designer brasiliano Jonathan Machado si è divertito ad immaginare una Fiat Uno Turbo i.e. basata sulla potente Chevrolet Camaro. Un esercizio di stile davvero interessante che vi proponiamo.

Inseriamo di seguito anche i link ai suoi profili social Facebook ed Instagram:

PROFILO FACEBOOK DI MENTIRAS AUTOMOTIVAS

PROFILO INSTAGRAM DI MENTIRAS AUTOMOTIVAS

Una Fiat Uno del genere non si era mai vista. Tra l’altro il designer si è anche sbizzarrito con i render della Uno prima e seconda serie e con quello della Mille. Che ne pensate? Vi dà più l’idea di una Duna super potente? Vi piacerebbe rivedere a listino la Uno? Fatecelo sapere!