Sarà lanciata nel 2021 la versione definitiva della Hyundai 45, suv coupè di dimensioni medie, interamente elettrico. L’auto si ispirerà alla concept presentata al salone di Francoforte del 2019. Le linee saranno pulite, con uno stile retrò.

La Hyundai 45 sarà una vettura progettata e concepita per funzionare in modalità totalmente elettrica, quindi le soluzioni costruttive punteranno a massimizzare spazio ed abitabilità interna a differenza della Hyundai Kona elettrica, concepita prima come vettura a benzina e poi trasformata in auto a batterie.

Le immagini utilizzate nell’articolo si riferiscono al render proposto dal sito tedesco Auto Bild. Non si tratta di foto ufficiali, ma comunque di una ricostruzione che dovrebbe essere piuttosto fedele alla versione definitiva. Ecco il link al filmato dal quale abbiamo preso le immagini:

https://www.autobild.de/videos/hyundai-45-2021-neuvorstellung-skizze-elektro-info-technische-daten-reichweite-akku-800-volt-technik-17098731.html

La nuova Hyundai 45 sarà pianificata sulla piattaforma E-GMP destinata alle future vetture a batteria del gruppo. La linea sarà quella di un suv coupè con lunotto e montanti posteriori molto inclinati. Luci Full LED e linee leggermente più dolci rispetto alla concept daranno all’auto un look che si ispira al passato, ma allo stesso tempo moderno. Per gli interni si avrà una plancia piuttosto minimalista e tecnologica con strumentazione totalmente digitale. Tanti anche gli ADAS di serie.

Le dimensioni della Hyundai 45 dovrebbero essere tra i 440 ed i 445 cm di lunghezza, poco più di 180 cm in larghezza con un passo compreso tra i 265 ed i 270 cm. Il vano bagagli potrebbe avere una capacità vicina ai 500 litri.

Sotto l’aspetto motoristico la Hyundai 45 potrebbe essere offerta nelle versioni top di gamma con un doppio propulsore elettrico. Un motore più piccolo sull’asse anteriore e quello principale che darà trazione alle ruote posteriori. La combinazione delle due unità dovrebbe garantire all’auto una potenza compresa tra i 200 ed i 230 CV. Potrebbe arrivare anche una variante con sola trazione posteriore accreditata di circa 150-160 CV.

Le batterie dovrebbero avere una capacità sino a circa 70 kWh per garantire all’auto un’autonomia vicina ai 500 km nella versione di punta. La 45 “base” dovrebbe comunque avvicinarsi a 350-380 km di autonomia. Il prezzo della Hyundai 45 dovrebbe partire da una cifra vicina ai 40 mila euro con vendite entro la fine del 2021.