Sarà in vendita dalla fine del 2020 la versione rivista della Hyundai Kona, crossover d’attacco del brand coreano. Molte le novità in vista dell’auto che è arrivata a listino nel 2017. Il successo del modello è senza dubbio rilevante con le vendite salite in Europa nel 2019 sopra quota 100 mila. Il merito va al design accattivante ed all’ampia offerta di tecnologia e motorizzazioni a listino. Il restyling di metà carriera andrà ad impreziosire diversi aspetti dell’auto rendendola ancora più al passo con i tempi.

Fonte Carsalesbase

Cambia il design esterno. Cresce di 4 cm la lunghezza. Nuovi paraurti, griglia anteriore e fanali impreziosiscono la linea. Le luci a LED sono state assottigliate. Inediti anche i cerchi in lega con dimensioni da 16 a 18 pollici e le tinte per la carrozzeria. Queste ultime si chiamano Surfy Blue, Dive in Jeju, Ignite Flame, Cyber Gray e Misty Jung, e possono essere abbinate anche al tetto a contrasto Phantom Black. Previsto il nuovo allestimento N Line con passaruota in tinta cerchi in lega da 18 pollici, doppio scarico, pedaliera in metallo ed  estrattore.

Per gli interni arriva l’ultima evoluzione del sistema di infotainment con schermo da 10,25 pollici per le versioni top di gamma. Altrimenti previsti schermi da 7 o 8 pollici. Garantita la connettività Apple CarPlay e Android Auto di serie. Arrivano inoltre la pesa USB ed i sedili posteriori riscaldati.

La nuova Hyundai Kona presenta un interessante miglioramento per quanto riguarda le dotazioni di sicurezza. Lo Smart Cruise Control prevede la funzione di Sto & Go. Il Blind Collision Avoidance Assist è stato integrato con la frenata automatica. Presenti il sistema di avviso del superamento della linea di carreggiata, il Rear Seat Alert ed il riconoscimenti dei limiti di velocità stradali. Previsto anche il sistema di rilevamento pedoni e ciclisti anche in condizioni di scarsa visibilità.

I NUOVI MOTORI DELLA HYUNDAI KONA

Sotto l’aspetto dei propulsori arriva la tecnologia micro ibrida a 48 V proposta sul motore 1.6 a gasolio da 136 CV e sul 1.0 turbo a benzina da 120 CV. Prevista anche la versione ibrida da 141 CV. Debutta la sportiva N con il 1.6 turbo da 198 CV, in sostituzione alla variante da 177 CV, abbinato a cambio automatico. Non ci sono novità al momento per quanto riguarda le versioni elettriche. I prezzi della nuova Hyundai Kona dovrebbero partire da circa 20.000 €.