Manca davvero poco alla presentazione della nuova Jeep Compass. Il restyling che sarà poi in commercio nel 2021 porterà all’auto un look esterno inedito. Fari più affusolati e dotati di tecnologia Full LED e griglia rivista. La versione più estrema Trackhawk sarà inoltre contraddistinta da estetica creata appositamente. Del restyling della Compass ne avevamo parlato pochi giorni fa in un nostro servizio.

Dentro alla nuova Jeep Compass 2021 avremo un maxi schermo in stile tablet con dimensioni da oltre 10 pollici. L’infotainment sarà aggiornato con l’Uconnect 5.0 di serie. Potrebbe arrivare anche la strumentazione digitale. Per quanto riguarda gli ADAS è ancora incerto se i sistemi di ausilio alla guida autonoma di livello 2 saranno di serie o disponibili solo negli allestimenti top di gamma.

Questo è quello che sicuramente sarà. In rete circolano anche dei simpatici render di quello che poteva essere, ma che molto probabilmente mai arriverà. Parliamo della Jeep Compass Coupè. Presentiamo, in questo articolo, delle immagini prese dai video dei canali Youtube di CARWP by Jonathan Machado

e di Benedict Darius 7 (che si è ispirato ad un lavoro del designer Kleber Silva):

La Jeep Compass Coupè sarebbe stata una valida alternativa al convenzionale suv, con una linea più sportiva ed un aspetto più grintoso. Viste le vendite in netta espansione delle auto di tale categoria, la variante coupè della Compass sarebbe diventata un successo.

L’auto poteva diventare una diretta concorrente di modelli come la Volkswagen T-Roc, la BMW X2 o la neonata Cupra Formentor. In FCA ci sarebbeo anche motori potenti. Sarebbe stato interessante infatti lanciare una versione equipaggiata con il 2.0 litri micro ibrido, appena arrivato sulla Maserati Ghibli, da 330 CV.

La gamma della Compass offre già inoltre le varianti ibride plug-in. La versione coupè potrebbe portare le vendite ad oltre 100 mila unità l’anno nella sola Europa.

Come si evince dalla precedente immagine presa dal sito Carsalesbase, la Compass ha già superato le 70 mila commercializzazioni in un anno (nel solo Vecchio Continente). Con una nuova variante di carrozzeria l’auto potrebbe avere un successo ancora maggiore. Sicuramente in FCA non la pensano così, almeno per il momento. Chissà se negli anni futuri, quando sarà il momento della nuova generazione di Compass, il gruppo Stellantis proverà anche l’azzardo di lanciarla in veste coupè.