Il debutto della nuova Kia Optima è fissato per la fine del mese di novembre 2019 al salone di Los Angeles. Il modello sarà presentato come Kia K5, berlina per i mercati asiatico ed americano. Da essa deriverà in tutto e per tutto comunque la nuova Kia Optima.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dal video pubblicato sul canale Youtube di Виктор Степанов. Non si tratta ancora di foto ufficiali, ma di un render. Inseriamo di seguito il link per correttezza:

La nuova Kia Optima sarà senza dubbi più lunga e filante rispetto al modello odierno. Da paraurti a paraurti l’auto arriverà a sfiorare i 490 cm di lunghezza. Sarà ad un soffio dal metro e 90 la larghezza. Calerà anche l’altezza al di sotto dei 145 cm. La nuova berlina coreana potrebbe sostituire la splendida Kia Stinger a listino, vista le scarse vendite della berlina sportiva.

La Kia Optima sarà offerta sia in versione sedan a tre volumi (la prima ad essere lanciata) che station wagon, più apprezzata in Europa. Anteriormente avremo una mascherina più larga ed affusolata con un design dei fari (a LED) totalmente innovativo. Dietro un fascione luminoso sovrastato da una cromatura congiungerà i fanali.

Per gli interni segnaliamo la strumentazione totalmente digitale con doppio display. Pochi tasti nella plancia all’insegna di un design minimalista. Ci sarà inoltre il nuovo sistema di infotainmant AVN (Audio Video Navigation) dotato di innovativa grafica tridimensionale. A bordo lo spazio sarà abbondante per 5 persone, con una capacità del vano bagagli di oltre 550 litri per la berlina e di quasi 600 litri perla wagon.

Sotto il profilo dei propulsori avremo a benzina il 1.6 turbo da 180 CV ed un probabile 2.0 litri turbo da 250 CV. Possibile l’arrivo anche di un 2.5 litri turbo da 300 CV per la versione top di gamma. A gasolio dovremmo avere il 2.0 da 185 CV micro ibrido e probabilmente il 2.2 portato a circa 210-220 CV. Ci attendiamo anche una o due versioni ibride ricaricabili da 200 e 280 CV.

Le motorizzazioni della nuova Kia Optima saranno utilizzate anche aulla nuova Kia Sorento. Il prezzo d’attacco della Optima a benzina dovrebbe attestarsi attorno ai 32.000 €, vendite che partiranno in Italia indicativamente nella seconda metà del 2020.