La nuova Lamborghini Countach è stata da poco presentata al Motorsports Ghatering in concomitanza con il The Quail 2021. Il progetto prevedeva di reinterpretare le linee della Countach originale in chiave moderna, aggiornandola anche dal punto di vista tecnologico. Tuttavia pur essendo un eccellente prodotto l’estetica in certi tratti è sembrata fin troppo distante dalla leggendaria auto degli anni ’70 e ’80.

Proprio per quest’ultimo motivo un designer indipendente ha realizzato graficamente delle modifiche molto interessanti che stanno già spopolando nel web, in particolare nei social network. Le immagini presenti nel nostro articolo sono state prese dal suo profilo instagram (monacoautodesign) per gentil concessione del proprietario stesso.

Le modifiche fatte da Brian Monaco non hanno stravolto il look come spesso accade ma hanno centrato in pieno il bersaglio mantenendo inalterata la base. Sembra proprio di vedere una vera Countach ora. Non che prima non lo fosse ma con pochi accorgimenti si respira ancor più quella magica aria di passato e mito.

L’abile designer come prima cosa ha sostituito i moderni cerchi con altri dal design a 5 fori, come quelli originali. Successivamente i gruppi ottici posteriori, in stile Siàn, sono stati completamente rivisitati in favore di uno stile tutto nuovo. Il terzo passo è stato abbassare le prese d’aria posteriori e l’aggiunta di altre poco sopra ai nuovi gruppi ottici.

Modifica che tutti poi dovrebbero aver notato riguarda la presa d’aria laterale, la quale è stata tinta dello stesso colore della carrozzeria. Solo i più attenti avranno invece colto il taglio più aggressivo del passaruota posteriore. Infine al retrotreno trova spazio l’immancabile ala.

La nuova Lamborghini Countach LPI 800-4 ricordiamo essere dotata dell’inimitabile motore V12 Longitudinale Posteriore, unito alla tecnologia ibrida sviluppata per la Siàn. Il propulsore V12 invece è quella della Aventador LP 780-4 Ultimae. Il motore termico eroga una potenza di 780 CV che unita ai 34 CV del motore elettrico arriva a una potenza combinata complessiva di 814 CV.

Le prestazioni della Lamborghini Countach LPI 800-4 lasciano davvero senza fiato. La sportiva della Casa di Sant’Agata Bolognese raggiunge una velocità massima di 355 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,6 secondi.