I suv ad altissime prestazioni riscuotono sempre più successo. Sembra quindi arrivato anche per Lamborghini il momento di dare una svolta al suo modello Urus. Nel 2020 dovrebbe debuttare la nuova Lamborghini Urus Performante, versione di punta del suv di Sant’Agata Bolognese, con più potenza ed un aspetto estetico appositamente creato.

L’immagine che abbiamo utilizzato nell’articolo non è ufficiale. l’abbiamo presa tramite screenshot dal video pubblicato sul canale Youtube da Jazdy Próbne. Inseriamo il link di seguito per correttezza:

La nuova Lamborghini Urus Performante sarà distinguibile sotto l’aspetto estetico per un muso ancor più aggressivo con una mascherina anteriore più larga per permettere un migliore raffreddamento del propulsore. Aumenteranno anche le dimensioni delle prese d’aria per raffreddare il potentissimo impianto frenante con dischi in carbo ceramica, di dimensioni maggiori rispetto a quelli della Urus “normale”.

Nella parte posteriore farà la sua comparsa un alettone di tipo fisso che aumenterà il carico aerodinamico alle alte velocità. Ci sarà anche un nuovo profilo estrattore dell’aria nella parte bassa. Lateralmente la Lamborghini Urus Performante si distinguerà per le minigonnne create ah hoc, per l’assetto leggermente ribassato e per la livrea tricolore nella parte inferiore. L’abitacolo sarà impreziosito da sedili da corsa previsti di serie. Sempre di serie ci saranno molto probabilmente enormi cerchi in lega da 22 pollici con pneumatici da 285/40 all’anteriore e da 325/35 al posteriore.

Passiamo ora agli aspetti tecnici. Sotto il cofano della Lamborghini Urus Performante non dovrebbe cambiare il propulsore. Si tratterà sempre del 4.0 litri V8 dotato di turbocompressore. La potenza potrebbe essere portata tra i 700 ed i 710 CV con la coppia massima che dovrebbe crescere anch’essa sino a circa 870-880 Nm. La trazione rimarrà integrale permanente, abbinata a cambio automatico a controllo elettronico, con possibile utilizzo manuale sequenziale, ad 8 rapporti (con levette al volante).

Le prestazioni (indicative) di questa Lamborghini Urus Performante saranno di 312 km/h di velocità massima con uno scatto da 0 a 100 in circa 3,2-3,3 secondi. la massa della vettura dovrebbe essere limata di circa 100 kg (si rimarrà comunque al di sopra delle 2 tonnellate) grazie al massiccio uso della fibra di carbonio.

Il prezzo della Lamborghini Urus Performante dovrebbe superare di poco la soglia dei 250 mila euro. La presentazione potrebbe avvenire tra la metà e la fine del 2020 con inizio delle vendite tra dicembre 2020 e gennaio 2021. Allo studio c’è anche la possibilità di vedere una Lamborghini Urus ibrida ricaricabile con lo stesso propulsore da 680 CV montato sulla pari versione della Porsche Cayenne. Ne riparleremo a tempo dovuto.