Manca davvero poco al debutto della nuova Lancia Ypsilon 2021, ennesimo restyling della compatta campionessa di vendite nata nel 2011. Proprio il prossimo anno la generazione attuale della Ypsilon festeggerà i 10 anni dal suo debutto sul mercato.

La versione MY 2021 si contraddistinguerà per un design esterno rivisto con nuova mascherina e fari che potrebbero essere Full LED almeno in alcune versioni. Dentro schermo fino a 7 pollici, nuovo sistema di infotainment e probabilmente strumentazione digitale.

Non cambieranno le motorizzazioni presenti in gamma. Dovrebbe invece arrivare una versione sportiva. Si chiamerà Lancia Ypsilon HF o Elefantino Rosso. Avrà un look appositamente studiato con minigonne, spoiler, tubo di scarico cromato, cerchi in lega da 16″ ed interni sportivi. Non cambierà invece nulla nel motore che proporrà l’ormai collaudato 1.0 MHEV Firefly da 70 CV. Purtroppo non avremo in vendita versioni dotate di più potenza come in tanti auspicavano.

Per festeggiare il decennale dal suo arrivo l’attuale generazione di Lancia Ypsilon tornerà alle competizioni? La risposta (purtroppo n.d.r.) è negativa. Non ci sono programmi di rilancio del brand Lancia nel mondo delle corse. Proponiamo il video e le immagini di una fantasiosa versione WRC da rally. I materiali sono stati presi dal canale Youtube di LP Design, di cui inseriamo di seguito il link:

Un riitorno nei rally di lancia con la sua Ypsilon sarebbe un regalo ai fans del brand ed un segnale di volontà di rinascere per il marchio. Che sia una versione WRC da oltre 380 CV, R5 da quasi 300 CV oomologata per le classi minori R1, R2 o R3 poco importa. Basterebbe davvero poco per tornare sugli scudi.

Il glorioso marchio italiano Lancia manca dalle corse ormai da quasi 30 anni. Risale al 1992 infatti l’ultima partecipazione al mondiale di rally. Poi un lento declino diventato più pesante a partire dai primi anni 2000. Vediamo di seguito tutte le principali vittorie di Lancia nel mondo dei rally a livello nazionale ed internazionale:

  • 1 Campionato internazionale costruttori: 1972 (Fulvia Coupé HF).
  • 10 Campionati del mondo marche: 1974, 1975, 1976 (Stratos HF), 1983 (Rally 037), 1987 (Delta HF 4WD), 1988, 1989, 1990, 1991, 1992 (Delta HF Integrale).
  • 1 Coppa FIA piloti: Sandro Munari (1977).
  • 4 Campionati del mondo piloti: Juha Kankkunen (1987, 1991), Miki Biasion (1988, 1989).
  • 15 Campionato europeo rally con Harry Källström (1969), Sandro Munari (1973), Bernard Darniche (1976 e 1977), Tony Carello (1978), Miki Biasion (1983), Carlo Capone (1984), Dario Cerrato (1985 e 1987), Fabrizio Tabaton (1986 e 1988), Yves Loubet (1989), Robert Droogmans (1990), Piero Liatti (1991) e Pierre-César Baroni (1993).
  • 24 Campionato italiano rally: 1965, 1966, 1967, 1968, 1969, 1971, 1972, 1973, 1976, 1977, 1978, 1979, 1982, 1983, 1984, 1985, 1986, 1987, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992, 1993

Un elenco davvero corposo che una nuova Lancia Ypsilon 2021 potrebbe riprendere e rendere più ricco. Peccato solo si stia parlando di un’utopia. Speriamo che qualcuno in Stellantis pensi a tutto ciò e si dia da fare per recuperare il reparto corse Lancia.