Si chiama Maserati MC20 Aria, la versione davvero estrema della supercar italiana nata nel 2020. Un’edizione limitata a soli 25 esemplari realizzata dall’azienda americana 7Designs con sede a New York.

Si tratta di un pacchetto aerodinamico appositamente predisposto per dare un ulteriore tocco racing alla già super potente supercar. Per farvi conoscere questo atelier che, a nostro parere, ha lavorato in maniera sopraffina, inseriamo di seguito i link al sito ufficiale ed alla pagina Instagram di 7Designs:

https://www.7designhouse.com/

https://www.instagram.com/_7designs/

DETTAGLI TECNICI DEL PACCHETTO

Il set di componenti che hanno impreziosito la Maserati MC20 è composto da elementi realizzati interamente in fibra di carbonio. Troviamo uno splitter maggiorato, la presa d’aria sul tettuccio e l’enorme alettone posteriore. Si chiama Aria Aero Kit l’insieme di queste modifiche che ha dato un aspetto ancor più da gara alla sportiva italiana.

Non si conoscono ulteriori aspetti come il prezzo (indicativamente dovrebbe essere compreso tra i 7 ed i 15 mila euro, montaggio compreso) o se il kit di 7Designs sarà venduto direttamente da maserati o se bisognerà contattare l’azienda americana. In ogni caso nel precedente link che abbiamo inserito è presente anche un modulo di contatti.

A livello di prestazione non viene modificato nulla su questa Maserati MC20 Aria. Il motore rimane il performante Nettuno da 3.0 litri V6 biturbo capace di erogare 630 CV. Enorme anche la coppia pari a 730 Nm, costanti tra i 3.000 e i 5.500 giri. La velocità massima dell’auto tocca i 325 km/h con scatto da 0 a 100 in 2,9 secondi. Sono 8,8 invece i secondi per bruciare lo 0-200.

Da listino la Maserati MC20 costa poco più di 216 mila euro, che con gli optional possono lievitare ad oltre 250 mila euro. Ecco il link per configurare online la Maserati MC20:

https://www.maserati.com/it/it/shopping-tools/configurator?modelName=MC20_CR&modelYear=2022#/main/exteriors

Per ottenere uno dei 25 kit aerodinamici Aria vi consigliamo di contattare direttamente chi questo set lo ha realizzato. Sarà difficile ottenerlo, ma tentare non nuoce. Per gli attenti alle novità, nel 2022 è atteso anche il lancio della Maserati MC20 elettrica. Si tratterà della prima vettura a batterie della Casa del Tridente. Ancora non si conoscono le caratteristiche tecniche, quello che è certo è che l’accelerazione della versione elettrica sarà bruciante.