La nuova Mercedes Benz GLA 2020, il modello d’ingresso della grande famiglia Suv della stella, fa il suo esordio sul mercato italiano in cinque versioni che offrono di serie gli equipaggiamenti più richiesti dal pubblico.

Le motorizzazioni prevedono per la versione base GLA 200 d, un propulsore diesel 2.0 da 150 CV abbinato alla trazione integrale. Salendo di allestimento, mantenendo comunque la stessa base, si sale a 190 CV per la GLA 220 d. Cambiando alimentazione e passando dunque alla benzina la GLA 200 monta un 1.3 da 163 CV. Chiude il cerchio la GLA 250 che grazie al suo 2.0 riesce a sviluppare una potenza di 224 CV. Nota dolente per la motorizzazione benzina meno potente è la mancanza della trazione integrale 4matic che compare però come optional alla cifra di 2.260 €.

La dotazione è ricca già nella versione d’ingresso Executive che si distingue per i cerchi in lega da 17″ a dieci razze. Di serie poi si trova il roofrailsin alluminio, i fari alogeni con luci diurne a LED, la telecamera posteriore, Eco start/stop, dispositivo di assistenza alla frenata attivo, sistema antisbandamentoattivo. L’infotainment gestito da MBUX prevede HotspotWifi, Radio Digitale, Display guidatore e display centrale da 7″, Touchpad. La versione successiva, Business, in aggiunta equipaggia il MirrorPack e smartphone integration.

L’allestimento di mezzo, Sport, monta cerchi in lega da 17″ ottimizzati a 5 doppie razze verniciati in argento vanadio. I fari sono a LED ad alta efficienza. Elemento estetico distintivo è la mascherina del radiatore con lamella singola verniciata color argento e inserto cromato.

Nel caso si volesse donare un tocco sportivo alla nuova Mercedes Benz GLA si consiglia la versione Sport Plus. Monta cerchi maggiorati in lega da 18″ ottimizzati a 5 doppie razze, la protezione paracolpi anteriore e posteriore cromata lucida, i rivestimenti delle porte in nero zigrinato con inserto decorativo cromato e le Mascherine dei terminali di scarico a vista. Un upgrade anche sul fronte del comfort grazie alla disponibilità di serie del climatizzatore bizona.

Chiude la lista di allestimenti il più ricco Premium caratterizzato da elementi distintivi AMG. L’equipaggiamento vede cerchi in lega AMG da 19″ a 5 doppie razze, vetri oscurati, mascherina del radiatore Matrix con pin cromati e assetto ribassato con sterzo diretto. Gli interni hanno sedili sportivi, volante in pelle nappa a tre razze e la pedaliera sportiva in acciaio legato spazzolato con inserti in gomma antisdrucciolo.

Per accedere alla nuova Mercedes Benz GLA 220 d bisognerà sborsare almeno 38.270 €, prezzo della versione base. Si sale poi a 44.460 € optional esclusi per la GLA 250.