Il 2021 sarà l’anno del lancio della quinta serie della Mercedes Classe C. Tra le versioni più attese della berlina premium tedesca c’è senza dubbi la versione top di gamma, vale a dire la Mercedes C63 AMG. La nuova generazione della Classe C si chiamerà W206 e sarà basata sull’evoluzione della piattaforma MRA. Ciò permetterà di avere un’auto mediamente più leggera di almeno 50-60 kg.

Per soddisfare le stringenti normative europee anti inquinamento, la nuova Mercedes C63 AMG dovrà probabilmente abbandonare il potente 4.0 litri V8 attualmente urilizzato nella quarta generazione. Ci sarà indicativamente il passaggio ad un piccolo 2.0 litri a 4 cilindri supportato dalla tecnologia elettrica.

Le immagini utilizzate nell’articolo x. Si tratta di render che abbiamo preso dal video pubblicato dal canale Youtube di Jazdy Próbne. Inseriamo di seguito il link al filmato:

Il look della nuova Mercedes C63 AMG sarà un’evoluzione di quello attuale. Il design ricorderà in parte quello delle ultime generazioni della Classe A e della CLA. Fanali a matrice di LED e vistose appendici aerodinamiche dovrebbero arrivare di serie per impreziosire e rendere più muscoloso il design.

I cerchi saranno di serie da 19 pollici con possibiltà di optare per quelli da 20 e da 21 a pagamento. Al posteriore quattro terminali di scarico inseriti nell’estrattore saranno la ciliegina sulla torta. Cisarà la possibilità di equipaggiare l’auto con impianto frenante con dischi in carbo ceramica.

Sotto al cofano della Mercedes C63 AMG avremo con una certa probabilità il 2.0 litri turbo da 421 CV unito ad un’unità elettrica per una potenza combinata totale che potrebbe raggiungere i 550 CV. Trazione integrale e modalità Drift Mode saranno di serie. La propulsione ibrida plug-in è attualmente la più probabile nell’ottica di raggiungere potenze al di sopra dei 500 CV con la ricerca nel frattempo di consumi ed emissioni basse.

Potrebbe esserci invece una proposta mild-hybrid con sistema a 48 V per la C53 AMG che potrebbe adottare il 2.0 litri da 385 CV unitp ad un’unità micro ibrida con altri 22 CV supplementari per superare di poco la soglia dei 400 CV. Il prezzo della nuova Mercedes C63 AMG dovrebbe aggirarsi nell’ordine dei 115 mila euro, con vendite che dovrebbero partire entro la fine del 2021.