Dopo l’arrivo della seconda generazione della Peugeot 2008 si è creato il posto per un nuovo modello (sempre suv) d’attacco per la casa francese. Stiamo parlando della nuova Peugeot 1008, il cui debutto potrebbe avvenire nel 2021. Usiamo il condizionale poichè l’arrivo di questo modello non è stato ancora confermato al 100% (ma neppure smentito) e potrebbe essere subordinato alla nascita del nuovo piano industriale tra FCA e PSA.

Dicevamo che si è liberato un posto? Sì, in effetti, viste le dimensioni della Peugeot 2008 che rasentano quasi il segmento C con 430 cm di lunghezza, sotto ad essa potrebbe arrivare un nuovo crossover lungo dai 15 ai 20 cm in meno. L’immagine utilizzata in copertina è un render proposto dal sito tedesco Auto Bild. Di seguito il link al filmato dal quale abbiamo preso lo screenshot:

https://www.autobild.de/artikel/peugeot-1008-2021-laenge-motoren-preis-marktstart-16996567.html

In Casa Peugeot ci sono tutti i presupposti e la tecnologia per dar vita a questo nuovo modello che non sarebbe per nulla di troppo visto il successo di questa fascia di vetture. Sarebbe un po’ come ripercorrere le orme di Volkswagen che ha lanciato prima la T-Roc ed ha bissato proponendo la T-Cross.

CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA PEUGEOT 1008

Il design del nuovo possibile crossover sarebbe molto simile alla neonata 208. Fanali anteriori con profilo ad “artiglio” come nellle ultime vetture del brand, grande mascherina anteriore con al centro il Leone simbolo del marchio. Per gli interni strumentazione digitale con Peugeot i-Cockpit di serie.

La piattaforma sulla quale progettare la Peugeot 1008 è l’ormai conosciutissima CMP, adatta anche a dar vita ad una variante elettrica del nuovo piccolo crossover. Con una lunghezza di circa 410-415 cm, l’auto potrebbe avere la versione full electric da 136 CV che, grazie alla batteria da 50 kWh, potrebbe sfiorare i 400 km di autonomia. Il bagagliaio da circa 350 litri renderebbe l’auto ancor più adatta ai brevi viaggi o per le trasferte in compagnia.

A listino senza dubbio anche varianti a benzina, con il 1.2 PureTech aspirato da 75 CV e le versioni turbo da 101 e da 131 CV. Possibile anche l’arrivo del gasolio, con il 1.5 BlueHDi da 101 CV. I prezzi di questo inedito suv potrebbero partire da circa 17.500-18.000 € ponendolo a metà strada tra la 208 ed il suv 2008. Vi terremo aggiornati non appena Peugeot confermerà la nascita di queso nuovo progetto.