Mancano pochi mesi alla presentazione della nuova generazione di Peugeot 308. Spuntano sul web nuovi dettagli su come sarà il modello definitivo. L’auto sarà presentata probabilmente entro la primavera con vendite entro la fine dell’estate.

Ricordiamo che la nuova Peugeot 308 sarà disponibile prima nella versione a due volumi e successivamente, ma comunque entro la fine dell’anno, anche nella variante station wagon. Aumenteranno leggermente le dimensioni rispetto ad oggi con lunghezza della hatchback attorno ai 435 cm, mentre la wagon potrebbe arrivare a sfiorare i 460 cm. Dovrebbe calare leggermente l’altezza dell’auto rispetto al modello attuale.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono prese dal filmato del canale Youtube di PlaneteGT TV. Di seguito il link al filmato:

La nuova Peugeot 308 avrà un frontale molto più aggressivo della versione odierna, con mascherina decorata da dettagli cromati e baffo a LED laterale in stile ultime nate nel brand. Sarà collocato in una placca piena nella zona dello stemma anteriore il radar anteriore con riconoscimento ostacoli, pedoni e ciclisti.

Al posteriore avremo dei fari piuttosto affusolati che saranno probabilmente uniti da un fascione nero con scritta Peugeot centrale.

Per gli interni avremo strumentazione interamente digitale, con Peugeot i-cockpit di ultima generazione. Connettività wireless AppleCar Play ed Android Auto saranno probabilmente di serie. I fari avranno tecnologia Full LED.

Come motori avremo sicuramente i 1.2 PureTech a benzina con potenze da 100 a 155 CV. le versioni più prestazionali saranno invece dotate di tecnologia ibrida ricaricabile con una versione da 225 CV ed una da oltre 350 CV denominata PSE destinata solamente alla versione a due volumi. In un secondo momento dovrebbe arrivare un’ulteriore variante ibrida plug-in con poco meno di 200 CV (notizia ancora da confermare). Preseti anche versioni a gasolio 1.5 BlueHDi da 100 e da 130 CV.

I POSSIBILI PREZZI DELLA NUOVA PEUGEOT 308

Il listino della nuova Peugeot 308 partirà da circa 22 mila euro per la versione 1.2 PureTech a benzina in allestimento base. Si salirà a circa 24 mila euro per la 131 CV ed attorno ai 26.500 per la 155 CV. Le ibride partiranno da una cifra di circa 33-34 mia euro. Per le versioni station wagon la cifra salirà di circa 1.500-2.000 € a parità di motorizzazione ed allestimento.

La top di gamma Peugeot 308 PSE potrebbe avere un listino attorno ai 55 mila euro, adotterà la trazione integrale abbinata a cambio automatico ed un assetto ribassato. Prestazioni da supersportiva con scatto da 0 a 100 in circa 5 secondi netti.