Arriva a fine luglio il facelift della Porsche Macan con pochi ritocchi fuori, ma tanta sostanza dentro a partire dalla nuova gamma motori

Arriva entro la fine del mese di luglio la nuova Macan. Si tratta del restyling di metà carriera del “baby” di Porsche fino ad oggi venduto in 350.000 unità. I test di collaudo della nuova sono stati effettuati su strade dissestate del Lesotho in Africa fino ad oltre 3.400 metri di quota. Porsche ha voluto mettere a punto la Macan non solo per la guida di tutti i giorni, ma anche per darle un buon dinamismo sullo sconnesso. Ecco il video ufficiale dei test:

Sono pochi i ritocchi estetici sulla Porsche Macan restyling. Nuovo paraurti anteriore e tanto lavoro eseguito sui gruppi ottici che probabilmente al posteriore riceveranno una fascia rossa di raccordo tra le luci di destra e quelle di sinistra. Il suv di Porsche facelift dovrebbe avere in dotazione il nuovo PCM (Porsche Communication Management), sistema di infotainment completo di schermo touch ad alta definizione e impianto audio di qualità eccellente. La Porsche Macan my 2019 dovrebbe cambiare, invece, tanto per quanto riguarda la gamma motori. Probabilmente verrà dato l’addio alla motorizzazione a gasolio in favore di una o più unità ibride.

Anche per quanto riguarda i motori a benzina ci sono novità in vista. La entry-level 2.0 litri e 4 cilindri dovrebbe avere una discreta iniezione di potenza tale da passare dai 252 Cv attuali ai 300 CV, con un relativo aumento di coppia motrice e prestazioni. Le prestazioni della Porsche Macan 2.0 con 300 CV dovrebbero aggirarsi attorno ai 6,4 secondi per lo 0-100 e circa 240 km/h di velocità massima. Sulla Porsche Macan S dovrebbe arrivare il V6 3.0 litri della sorellona Cayenne con 355 CV (260 km/h e 5,2 sullo 0 100 come prestazioni indicative). La Porsche Macan Turbo avrà anche lei un’iniezione di cavalli.

Probabilmente ci sarà il 2.9 litri turbo da circa 450 CV (4,6 sullo 0-100 e 275 km/h di punta massima). Molto probabile anche il debutto della versione ibrida. Sulla Porsche Macan saranno proposte probabilmente delle versioni mild-hybrid con tecnologia a 48V. Quasi certa infatti la presenza del 3.0 a benzina da 500 Nm che viene impiegato sul’Audi A7 55 TFSI. Inoltre dovrebbe entrare a listino verso la metà del 2019 una nuova unità ibrida plug-in con potenza attorno ai 450-500 CV. I prezzi della nuova Porsche Macan dovrebbero partire da poco sotto quota 60.00 euro.