Arriverà entro la prima metà del 2020, con probabile presentazione a Ginevra, la nuova Porsche Taycan Sport Turismo, versione shooting brake dell’elettrica appena lanciata a Francoforte. La seconda auto completamente a batteria della Casa di Zuffenhausen avrà le stesse caratteristiche della Taycan “normale”.

Previste inizialmente due versioni al lancio, La Porsche Taycan Sport Turismo Turbo con potenza di 680 CV e Turbo S che arriverà addirittura a 761 CV. I prezzi al lancio saranno di circa 3.000 € superiori rispetto alla Taycan normale. la Turbo dovrebbe costare attorno ai 160 mila euro, mentre la Turbo S dovrebbe sfiorare i 195 mila euro.

In un secondo momento, indicativamente a fine 2020 ci attendiamo le versioni più tranquille dei due modelli. Prevista una Taycan “normale” ed una S che dovrebbero avere rispettivamente circa 480 e 550 CV. Sempre più avanti, probabilmente ad inizio 2021 ci attendiamo anche la versione rialzata Cross Turismo.

La massa della nuova Porsche Taycan Sport Turismo dovrebbe attestarsi attorno alle 2,45 tonnellate per colpa dell’enorme pacco batterie da oltre 93 kWh. L’autonomia della Turbo sarà di circa 450 km, di 410 km quella della Turbo S. Aumenterà la capacità di carico rispetto alla Taycan normale. In questa shooting brake dovrebbe rimanere un vano da 81 litri di capienza anteriore, mentre quello al posteriore dovrebbe crescere a circa 410-420 litri.

Le prestazioni saranno entusiasmanti. La Porsche Taycan Sport Turismo Turbo andrà da 0 a 100 in 3,3 secondi, solo 2,9 secondi per la Turbo S. La velocità massima sarà di 260 km/h. Circa 10 secondi netti per toccare i 200 km/h con partenza da fermo.

La strumentazione sarà interamente digitale con un display curvo da 16,8 pollici dietro al volante, e due schermi da 10,9 pollici ravvicinanti nella console centrale, uno dei quali riservato al passeggero. Da questi si potranno controllate il sistema di infotainment, la climatizzazione e le caratteristiche di guida dell’auto. Previsto inoltre il sistema di ricarica rapida ad 800 V che permette di passare dal 5 all’80 % in soli 20 minuti.