La Land Rover Range Rover è da sempre considerato uno dei suv di lusso di maggior successo ed appeal. Nata nel lontano 1970 l’auto festeggia proprio nel 2020 il suo 50esimo compleanno. La quarta serie è stata presentata al salone di Parigi del 2012 ed è in commercio dal 2013. Entro la metà/fine del 2021, con vendite che partiranno al massimo ad inizio 2022, arriverà la quinta generazione della Range Rover.

Il maxi suv di lusso è ancora in fase di collaudo, ma sono già trapelate le prime notizie a riguardo. Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render non ufficiali che anticipano le linee della nuova generazione. Si tratta di screenshot presi dal video pubblicato sul canale Youtube di AutoYa. Ecco il link al filmato:

La nuova Range Rover sarò più grande e leggera. Basata sulla piattaforma MLA, grazie al massiccio impiego dell’alluminio, il maxi suv avrà una massa in media inferiore rispetto ad oggi di 1,5-2 quintali. Come per la quarta generazione, anche la quinta avrà a listino la variante “normale” e quella a passo lungo. La lunghezza dovrebbe crescere di una manciata di centimetri per entrambe. Entro 6-7 mesi dal lancio della Range Rover arriverà a listino anche la variante Sport.

Lo stile della nuova Range Rover di avvicinerà maggiormente a quello della Velar, che sta riscuotendo un ottimo successo. Nuovo ed inedito il design di fanali anteriori e posteriori. L’auto sarà equipaggiabile con cerchi in lega fino a 22 pollici. Per gli interni avremo materiali di lusso, strumentazione interamente digitale con sistema di infotainment (schermo con dimensioni vicine ai 14 pollici) a due processori Snapdragon 820 e sistema operativo Blackberry. La connettività Wi-Fi sarà assicurata da due sim.

La nuova Range Rover sarà proposta con una gamma di motorizzazioni molto ampia che comprenderà varianti a benzina, a gasolio ed ibride. Per la prima volta dovrebbe arrivare anche una Range Rover interamente elettrica.

A benzina avremo il piccolo 2.0 litri con oltre 300 CV (probabilmente solo per la Sport) ed un 4.4 litri V8 di origine BMW offerto negli step di potenza da 500 e 600 CV per la versione SVR. A gasolio dovrebbero essere riconfermati il 3.0 litri ed il 4.4 litri. Più potenza (attorno ai 450 CV complessivi) e più autonomia in modalità elettrica per la versione ibrida plug-in.

Per metà 2022 dovrebbe essere proposta a listino una versione totalmente elettrificata con almeno 500 CV ed un’autonomia superiore ai 500 km grazie a batterie da oltre 90 kWh. I prezzi della nuova Range Rover partiranno da circa 110 mila euro.