Sarà lanciata nel 2024 la nuova Renault 4. Si tratterà del crossover d’attacco del marchio francese. Un modello che richiamerà stilisticamente l’antenata venduta in ben 8 milioni di esemplari tra gli anni 1961 e 1993.

La nuova Renault 4 dunque avrà uno stile un po’ vintage, con assetto rialzato ed aspetto da crossover da città. L’auto sarà ben più grande e spaziosa della versione che tanto successo ha avuto nel secolo scorso.

Dai 367 cm di allora ci aspettiamo una crescita nell’ordine dei 405-410 cm, tale da inserirla nel pieno del segmento B. L’auto sarà offerta con 5 posti comodi ed un discreto vano bagagli. L’ingombro del motore elettrico, inferiore a quello di un endotermico, permetterà infatti di garantire all’auto spazio ed abitabilità come mediamente offrono i modelli di 10-15 cm più lunghi.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono ancora dei render non ufficiali che abbiamo preso dal canale Youtube di Autos Rodando. Inseriamo di seguito il link al video:

La nuova Renault 4 sarà progettata sulla piattaforma CMF-B e rappresenterà il crossover d’attacco del brand francese, andandosi ad inserire a listino proprio al di sotto della fortunata Captur.

La Renault 4 sarà lanciata solamente con motorizzazioni elettriche, entro la metà del 2025. Il listino d’attacco sarà piuttosto competitivo, nell’ordine dei 20-22 mila euro.

Ad oggi le informazioni che abbiamo parlano di un propulsore con 136 CV, capace di garantire prestazioni buone sia nella guida cittadina che in quella autostradale, con una velocità massima che dovrebbe essere limitata nell’ordine dei 150-160 km/h. Scatto da 0 a 100 in un tempo di circa 9-9,5 secondi. Le batterie dovrebbero essere da 45-50 kWh nella versione base, tali da garantire almeno 400 km di autonomia. Da capire se a listino ci sarà anche una versione più potente e/o una dotata di maggiore autonomia.

La Renault 4 sarà il secondo modello della Casa progettato sulla piattaforma CMF-B ed arriverà circa un anno dopo la Renault 5 (lunga circa 390-400 cm), modello elettrico d’attacco che andrà a prendere il posto della Zoe. La Renault 5 sarà inoltre, a quanto pare, lanciata anche in una variante sportiva con almeno 180-200 CV, direttamente curata dal brand Alpine. Seguiteci per ulteriori aggiornamenti.