Dalle immagini e dalle informazioni ufficiali rilasciate la nuova Skoda Fabia appare quasi come una vettura di segmento C. E non ci si sbaglia di molto poichè l’auto è cresciuta molto specialmente in lunghezza andanto a toccare i 411 cm. La larghezza arriva a 178 cm, 146 per l’altezza ed un passo di 256 cm.

Insomma con queste proporzioni ora la Fabia diventa più matura, quasi un’auto per le famiglie. Lo sappiamo comunque che tra le prerogative della Casa ceca c’è sempre stata quella di offrire elevate doti di spazio alle proprie vetture. E lo testimonia anche il vano bagagli che arriva ora a toccare i 380 litri. Insomma la quarta generazione della Skoda Fabia si pone come regina del semgmento B per dimensioni.

Grande importanza è stata data all’aerodinamica con un Cx sceso da 0,32 a 0,28. L’introduzione della paratia a regolazione attiva del radiatore contribuisce a minimizzare i consumi che scendono anche di 0,2 litri ogni 100 km a 120 km/h. Il serbatoio ha una capacità di 40 litri, opzionalmente si può arrivare a 50 litri.

Diversi particolari estetici sono stati presi dalle sorellone maggiori Scala ed Octavia. La griglia anteriore con doppie lamelle, i fari con tecnologia full LED, le luci posteriori non più con disegno a C, ma protese verso il centro della vettura. Ed ancora la scritta Skoda nel centro del portellone posteriore, il cofano anteriore con nervature longitudinali ed i cerchi con dimensioni sino a 18 pollici.

Per gli interni oltre a schermi di grandi dimensioni, arriva la strumentazione digitale. Le bocchette centrali dell’aria sono simili a quelle dell’Octavia, circolari, invece, quelle ai lati. Previsto il sistema di infotainment basato sulla piattaforma MIB III.

Tanta sicurezza con il pacchetto Travel Assist che aiuta il conducente nella guida longitudinale e laterale. L’auto mantiene la corsia di percorrenza, evidenziando i punti ciechi posteriori, mantenendo la distanza da chi precede ed eventualmente frenando in caso di emergenza. La dotazione arriva a comprendere ben 9 airbag. Infine tante soluzioni simply clever.

Di seguito il link ufficiale per seguire la presentazione:

MOTORI PREVISTI

Al debutto della Skoda Fabia, realizzata sulla piattaforma MQB-A0, sono previste 5 motorizzazioni, tutte a benzina. Due aspirate e tre turbo. Si parte dal 1.0 da 65 CV per dalire allo stesso motore con 80 CV. Poi il 1.0 TSI da 95 e da 110 CV. Top di gamma il 1.5 TSI da 150 CV (più avanti in Italia). I motori sino a 95 CV avranno un vambio manuale a 5 marce. Queste diventano 6 nella versione da 110 CV. Il 1.0 TSI da 110 CV può avere opzionalmente l’automatico DSG a 7 marce che è di serie sul 1.5 da 150 CV.

Vendite dalla fine dell’estate 2021. Sapremo poi nel 2022 se arriverà una potente RS, mentre la wagon è attesa per inizio 2023.